La conceria si trasforma in una casa luminosa

Le finestre da tetto Velux Integra hanno permesso la trasformazione in loft di un’antica conceria, grazie all’alta efficienza energetica
Le finestre da tetto Velux Integra hanno permesso la trasformazione in loft di un’antica conceria, grazie all’alta efficienza energetica

A Milano, dove un tempo la campagna incontrava la città, sorgeva una conceria. Da quegli ampi spazi industriali sono state ricavate abitazioni singolari. In un gioco di ringhiere, quote e colori che, come nelle vecchie corti milanesi, si sviluppano attorno alla zona giorno, ci addentriamo nel loft di una giovane famiglia. Un’attenta opera di ristrutturazione ha permesso di restituire nuova vita al fabbricato, grazie all’utilizzo della tecnologia stratificata a secco che ha permesso di raggiungere un alto livello di comfort termoacustico e una distribuzione impiantistica che non intacca la muratura esistente.

Le tre grandi finestre per tetti consentono di illuminare tutta la casa, facendo penetrare la luce fino al piano seminterrato
Le tre grandi finestre per tetti consentono di illuminare tutta la casa, facendo penetrare la luce fino al piano seminterrato

I nuovi solai a secco sono costituiti da strutture in acciaio, lamiera grecata, compensato marino, isolamento e rivestimento. Pareti e contropareti sono realizzate in gesso rivestito, con strati di isolamento nelle intercapedini. Una buona illuminazione naturale è stata ottenuta con l’apertura di un grande lucernario composto da tre finestre per tetti protette dall’irraggiamento solare da appositi schermi automatizzati.

La finitura interna in legno di pino, con trattamento con vernice acrilica a base d’acqua
La finitura interna in legno di pino, con trattamento con vernice acrilica a base d’acqua

Per far penetrare in profondità la luce naturale proveniente dall’alto, porzioni di solaio sono state realizzate in vetro stratificato calpestabile. Scale e passerelle sono in acciaio naturale nero, a richiamare la prima destinazione d’uso del fabbricato. I piani di calpestio sono invece composti da lastre di fibrocemento ecologico colorato in pasta, materiale molto resistente e gradevole. L’impianto di riscaldamento a tubi alettati è diviso in tre settori che corrispondono ai tre livelli distributivi e funzionali della casa: il seminterrato, adibito a studio professionale, il piano intermedio, zona giorno della casa, e il piano superiore, zona notte. L’impianto viene azionato soltanto nella stagione invernale più rigida e la suddivisione consente di calibrare i consumi a seconda dell’utilizzo. Il buon isolamento termico, il tetto ventilato e la possibilità di arieggiare naturalmente e di schermare le aperture non rendono necessario l’intervento dell’impianto di condizionamento estivo.

Grazie al sensore, la finestra si chiude automaticamente alle prime gocce di pioggia
Grazie al sensore, la finestra si chiude automaticamente alle prime gocce di pioggia

Le tre grandi finestre per tetti consentono di illuminare tutta la casa, facendo penetrare la luce fino al piano seminterrato. Grazie ai comandi elettrici e agli schermi esterni, che permettono di controllare l’entrata del calore nei mesi estivi e di regolare la luminosità, anche queste tre grandi finestre poste fuori portata possono essere facilmente azionate e programmate. I sensori pioggia e il telecomando permettono infatti di selezionare o programmare gli scenari preferiti interagendo con la vita della casa.

 

Velux GGL Integra Elettrica

Velux GGL Integra Elettrica è una finestra per tetti a bilico elettrica con finitura interna in legno di pino, con trattamento con vernice acrilica a base d’acqua, e rivestimento esterno in alluminio grigio. Ad alta efficienza energetica, è dedicata a chi cerca il massimo del comfort in mansarda. Il nuovo control pad, facile da usare e programmare, consente di scegliere tra otto programmi d’uso quotidiano predefiniti, oppure di crearne di personalizzati a seconda delle proprie esigenze. Grazie al sensore, la finestra si chiude automaticamente alle prime gocce di pioggia e si può uscire in tutta tranquillità. Il nuovo motore è del 75 per cento più silenzioso. È possibile aprire completamente il battente manualmente grazie allo sgancio automatico della catena. Inoltre, la finestra è predisposta per l’installazione di tapparelle, tende ed accessori elettrici. La barra ventilazione a finestra chiusa è dotata di filtro blocca polvere e insetti, mentre il battente e i telai sono isolati con Eps per un comfort termico maggiore.

 

Scheda
Ristrutturazione e recupero come abitazione di una conceria a Milano
Committente
Privato
Progetto architettonico, interni
Atelier2 – Gallotti e Imperadori Associati, Milano
Progetto strutturale
Studio di ingegneria G.P. Imperadori di Darfo B.T. (Bs)
Impresa costruttrice
Vanoncini Prezzate di Mapello (Bg)
Prodotto
Finestra da tetto GGL Velux Integra Elettrica

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here