Vaga. Il ripascimento dell’arenile di Laigueglia

Laigueglia è un piccolo comune della provincia di Savona che, affacciato sul Golfo di Genova, è situato tra i comuni di Alassio e di Andora e dal Mar Ligure. Una mèta turistica che offre la sua costa all’attività balneare e ricettiva. Anche qui, come in tutto il litorale ligure, perché le spiagge siano sempre fruibili dal punto di vista turistico ma anche per contrastare l’erosione costiera, ogni anno l’amministrazione comunale si occupa del ripascimento stagionale degli arenili, ovvero, sentito il parere dell’Arpal (l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ligure) effettua degli interventi manutentivi necessari, soprattutto in seguito ad intensi eventi meteomarini, a ricostruire il profilo costiero.

(foto Vaga)

Nei primi mesi del 2021 si è reso necessario, però, per la costa di Laigueglia, un intervento di ripascimento strutturale che, a differenza del ripascimento stagionale, richiede un volume superiore a 10 metri cubi di materiale per metro lineare di spiaggia ed è gestito dalla Regione, sempre sentito il parere de l’Arpal.

(foto Vaga)

Prevedendo la messa a dimora di circa 80mila metri cubi di materiale, Vaga, già per il primo lotto di intervento ha fornito 40mila metri cubi di sabbia del giacimento di Gerro (Pv).

È stata scelta la sabbia di Vaga perché è un prodotto che, per composizione chimica e per caratteristiche fisiche e granulometriche, è un esatto controtipo del materiale naturale presente nel sito di posa: è una sabbia naturale lavata e selezionata che, oltre ad essere certificata Ce è stata, dopo numerose prove e test di laboratorio, approvata, appunto, dall’Arpa della Regione Liguria come aggregato idoneo al rifacimento degli arenili.

(foto Vaga)

Quattro mesi di intenso lavoro che ha previsto significativi impegni logistici e realizzativi resi possibili anche grazie all’impegno di Edil Merello Portofino, l’impresa esecutrice che ha effettuato i lavori, nei tempi previsti, restituendo a Ligueglia, dopo gli eventi calamitosi degli ultimi anni, una delle spiagge più belle del litorale ligure.

Fabio Baldassari

«Quello effettuato nel litorale di Laigueglia è un importante intervento di ripascimento strutturale che ha visto riportare sulle spiagge di questo bel borgo ligure grandi quantitativi si sabbia estratta dalla nostra cava di Gerra. Un materiale che per composizione chimica e granulometria è stato valutato dall’Arpa della Regione Liguria compatibile con il fondo naturale di questa costa» Fabio Baldassari, Key account manager responsabile prodotto sabbie umide ed essicate di Vaga

Un intervento dagli esiti spiccatamente positivi grazia anche alla collaborazione di Inertek che ha offerto un importante supporto logistico, sia per numero di automezzi movimentati ogni giorno, sia per la continuità e la puntualità di fornitura all’impresa.

(foto Vaga)

Quello di Laigueglia è uno degli interventi messi a calendario dei prossimi anni che riguarda il ripascimento del litorale ligure per il quale sarà protagonista Vaga, un’azienda sempre attenta alla ricerca ed allo sviluppo di nuovi prodotti e di nuove soluzioni, cercando di seguire i cambiamenti del settore e le richieste del mercato, con l’obiettivo di progettare e sviluppare prodotti che rispondano sempre meglio alle differenti esigenze degli utilizzatori.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here