Saie 2023. Ecco perché Saie è un nuovo Saie

Saie 2023, La Fiera delle Costruzioni: progettazione, edilizia, impianti (19 – 21 ottobre, Bari – Nuova Fiera del Levante) rinnova con energia il suo impegno come interlocutore e acceleratore commerciale privilegiato al fianco delle aziende del settore delle costruzioni.

Una funzionale e utile occasione di incontro per il mercato, pensato per le realtà che presentano prodotti, metodi e strumenti per rendere il settore più sostenibile, sicuro, efficiente, collaborativo e redditizio.

Una fiera specializzata che può contare sull’interazione costante con una community di 303.974 operatori attivi del comparto, profilato, costruito e aggiornato per coinvolgere tutti i professionisti che operano nell’intera filiera delle costruzioni.

Dal 2018 Saie è organizzata da Senaf che ha introdotto un format innovativo e una revisione del progetto fieristico riscontrando un entusiasmante riscontro di visitatori nelle ultime edizioni.

Saie si conferma quindi un nuovo Saie con l’obiettivo fondamentale di dare spazio e voce:

  • Alle aziende che coniugano tradizione, qualità e stanno lanciando innovativi prodotti per un mercato in evoluzione;
  • Alle eccellenze del comparto che presentano soluzioni sui temi chiave di recupero, sicurezza in cantiere, sostenibilità e digitale, infrastrutture, nuove esigenze dell’abitare e protezione del territorio;
  • Alle realtà che propongono nuovi sistemi costruttivi, materiali, tecnologie e servizi orientati verso una nuova industrializzazione integrata delle costruzioni;
  • Ai professionisti che si dedicano al digitale: dal BIM al Digital Manufacturing, dalla realtà aumentata alla stampa 3d, dalla mappatura degli asset ai droni e al rilievo 3D, dall’IOT all’edificio cognitivo;
  • Ai produttori di macchine e tecnologie da cantiere, che stanno trasformando i luoghi di lavoro anche in aree connesse e digitali, oltre che sicure;
  • Alle società di servizio che offrono consulenza per razionalizzare e rendere più efficienti i processi della filiera verso un settore delle costruzioni ecosostenibile;
  • Ai progettisti, ai Centri di Ricerca, alle Università e alle start-up dedicate a progettare eccellenze, a innovare e qualificare l’ambiente costruito.

Le aziende che hanno partecipato all’ultima edizione di Saie Bari la pensano così, mentre la brochure ufficiale di Saie Bari 2023 (19 – 21 ottobre),  è disponibile qui.

Le aziende che si iscriveranno entro il 31 gennaio 2023, potranno usufruire delle tariffe agevolate. Informazioni per esporre possono essere richieste scrivendo a info@saiebari.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here