Rockfon. Nuovo comfort acustico al CampZero Active Luxury Resort

CampZero Active Luxury Resort a Champoluc (Aosta). Parete di arrampicata interna. Foto di Rockfon

Il nuovo CampZero Active Luxury Resort a Champoluc (Aosta) è il primo Active Luxury Resort dedicato agli appassionati della montagna. Le strutture come CampZero sono luoghi molto frequentati e offrono aree diversificate per funzione e per questo motivo era indispensabile offrire un servizio di comfort e benessere per chiunque venisse in visita.

Una soluzione in termini di acustica, sicurezza antincendio, durata e design l’ha portata Rockfon con la sua linea di sistemi fonoassorbenti in lana di roccia. Inaugurato lo scorso dicembre, CampZero è stato progettato con l’intenzione di riunire, in un unico luogo, design, innovazione, tradizione e sostenibilità, mantenendo un’intrinseca armonia con il paesaggio circostante. L’obiettivo della costruzione era quello limitare l’effetto di costruito, utilizzando materiali e prediligendo forme naturali, sia nelle parti strutturali sia nella scelta delle finiture.

CampZero Active Luxury Resort a Champoluc (Aosta). Piscina. Foto di Rockfon

Lo studio BladIdea, che ha curato il progetto architettonico in collaborazione con l’architetto Vincenzo Bonardo di AB Sound per l’acustica, ha scelto Rockfon Mono Acoustic nella maggior parte degli ambienti comuni del piano terreno, in quanto soluzione acustica ad alto assorbimento, esteticamente creativa e allo stesso tempo flessibile. Nella hall è stato installato Rockfon Mono Acoustic nero, in modo frammentato e su diversi livelli, così da poter riproporre l’idea delle zolle di terreno. All’interno della brasserie, del bistrot e del boulder bar si è deciso di declinare il controsoffitto monolitico in un colore più caldo e avvolgente, sempre disposto in modo frammentato, mentre nella piscina e nella sala fitness, si è preferito Rockfon Mono Acoustic nella tonalità bianca, continua e monolitica.

Rockfon è presente anche nella parete di arrampicata interna: il team dello studio BladIdea ha scelto di utilizzare i baffles acustici senza cornice Rockfon Contour, una soluzione funzionale, facile da installare che ha permesso, grazie alla verticalità dei suoi elementi, di far entrare all’interno della sala la luce naturale, oltre a garantire una condizione acustica confortevole che aiuta alla concentrazione e a ottimizzare l’esperienza.

CampZero Active Luxury Resort a Champoluc (Aosta). Bistrot. Foto di Rockfon

«In tutta la struttura si è posta la massima attenzione nell’ottenere un comfort a 360 gradi, e non poteva esulare l’acustica, aspetto fondamentale per garantire il benessere degli ospiti, in qualsiasi locale essi si trovino. I controsoffitti e i baffles in lana di roccia proposti da Rockfon sono stati preferiti in funzione delle alte prestazioni acustiche (assorbimento acustico di classe A fino a αw 1.00), e della possibilità di avere superfici monolitiche su misura e di grandi dimensioni in grado di soddisfare anche la resa estetica» architetto Marco Maresca, studio BladIdea

L’acustica è estremamente importante anche nelle piscine, così come le performance di resistenza all’umidità sono fondamentali.

CampZero Active Luxury Resort a Champoluc (Aosta). Bar. Foto di Rockfon

«Negli ambienti umidi i materiali da costruzione devono essere stabili, persino in condizioni con un’umidità relativa fino al 100% o alte temperature fino a 40°C. Rockfon Mono Acoustic elimina il riverbero accentuato dalle superfici dure come per esempio le ampie vetrate della piscina che, se da un lato permettono di avere una vista incantevole sul paesaggio esterno, dall’altro riflettono ogni rumore andando ad accrescere la sensazione di rimbombo tipica all’interno di una piscina» architetto Gianluca Mentasti, Area Manager Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta Rockfon, Rockwool Italia

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here