Boero. L’idropittura che trasmettere pulizia e freschezza

Matt Koala. Foto di Boero

Corposo ed extra-matt, con un elevato potere mascherante: Matt Koala è la nuova idropittura presentata dall’azienda Boero in grado di coprire in modo efficace già da bagnato e in prima mano supporti edili moderni e tradizionali. Aderisce bene anche su quelle superfici che in condizioni idonee non necessitano solitamente di essere trattate prima con l’uso di isolanti e fissativi. Inoltre, la pittura si contraddistingue anche per le sue proprietà applicative come la pennellabilità, dilatazione e anti-goccia.

Già dopo una sola mano, Matt Koala rivela tutte le sue capacità uniformanti e antiriflesso e, anche in caso di superfici con precedenti colorazioni scure o texture strutturate, le pareti rivestite appaiono omogenee, con aspetto compatto.

Matt Koala. Foto di Boero

Matt Koala grazie alla sua conformazione permette di ottenere a parete una superficie bianco assoluto: un must nella decorazione d’interni, capace di dare maggiore apertura agli spazi, di nobilitare locali architettonicamente poco armonici, di bilanciare le profondità e trasmettere sensazioni di pulizia e freschezza. La finitura, dal bianco extra opaco, decora, maschera le imperfezioni e dà luce agli ambienti, affermandosi come un complemento d’arredo che può essere utilizzato per qualsiasi ambiente, anche per locali prestigiosi.

A base di materie prime selezionate, rispettose dell’ambiente, dell’utilizzatore finale e della qualità dell’aria indoor, Matt Koala è certificato IAQ (Indoor Air Quality) in Classe A+: una certificazione che definisce il livello di emissione di sostanze volatili potenzialmente tossiche se inalate, ed è formaldeide free (formaldeide inferiore ai limiti di soglia di rilevazio¬ne strumentale e non intenzionalmente aggiunta) e a minimo impatto ambientale.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here