Wienerberger. Le soluzioni in laterizio ad elevate prestazioni termiche

Quest’anno le Regioni italiane si sono definitivamente allineate ai requisiti richiesti dalla Legge 90/2013 che, per il triennio 2019-2021, aveva previsto un abbattimento ulteriore dei requisiti minimi per le trasmittanze termiche degli edifici. Per le strutture opache verticali nelle nuove costruzioni si arriva dunque ad una trasmittanza termica U=0,26 W/m²K per la zona climatica E, che sale a U=0,29 W/m²K per la zona climatica D.

Wienerberger Ambitions in sustainable entrepreneurship

Alla luce di questi nuovi requisiti, quali sono le scelte da compiere per realizzare edifici ad energia quasi zero?

Wienerberger, azienda specializzata nella fornitura di soluzioni per l’involucro edilizio, ha una soluzione: il laterizio rettificato Porotherm Bio Plan. Questo prodotto con un’unica posa è in grado di raggiungere prestazioni migliorative rispetto a quelle richieste dalla Legge 90/2013. Ma con un vantaggio ulteriore: non vengono utilizzati isolanti termici nelle pareti.

Porotherm Bio Plan: le specifiche del prodotto

Il blocco Porotherm Bio Plan 45 T – 0,09 permette di realizzare involucri con una trasmittanza U = 0,19 W/m²K, vale a dire più del 20% al di sotto delle richieste normative per la zona climatica E.

(foto Wienerberger)

Le soluzioni prodotte da Wienerberger consentono di raggiungere ottime prestazioni termiche con la sola posa in opera del laterizio e senza dover installare un cappotto termico.

Come si ottiene questo risultato? Grazie alla combinazione della tecnologia della rettifica a quella dei setti sottili. Nel primo caso la rettifica permette di realizzare giunti di malta di appena 1 mm, mentre i setti sottili consentono di incrementare le file dei fori e la percentuale di foratura andando a migliorare l’isolamento termico rispetto al tradizionale laterizio.

I vantaggi del prodotto si riscontrano anche nella posa in opera: il perfetto incastro dei blocchi e l’uso della speciale malta Porotherm permettono di ridurre i tempi di posa. Inoltre, grazie al sistema rettificato non è necessario utilizzare isolanti aggiuntivi alla muratura, per una posa in opera più facile e veloce.

(foto Wienerberger)

I prodotti in laterizio Wienerberger possono essere utilizzati per sfruttare i vantaggi del Superbonus 110% in quanto conformi ai criteri ambientali minimi (C.A.M). La conformità dei laterizi è certificata anche dalla Dichiarazione Ambientale di Prodotto (EPD) pubblicata in seguito ad un’analisi accurata sui processi produttivi aziendali.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here