Wienerberger

Wienerberger Italia. Fabio Baldassari è il nuovo direttore commerciale

Fabio Baldassari, Direttore Commerciale Wienerberger Italia (foto Wienerberger Italia)

Fabio Baldassari entra a far parte della compagine manageriale di Wienerberger Italia. Baldassari è, infatti, è stato nominato Direttore Commerciale per l’Italia dell’azienda che, con casa madre austriaca, opera con successo nell’ambito della produzione di laterizi e vanta con la distribuzione edile un’importante collaborazione.

Un ruolo non nuovo per Baldassari che mette ora la sua pluriennale esperienza nella direzione commerciale di importanti realtà italiane del settore dell’edilizia a servizio di Wienerberger, azienda che, nonostante i suoi prodotti siano frutto della lavorazione della materia prima più tradizionale, ha sempre operato nel segno dell’innovazione.

Fabio Baldassari, Direttore Commerciale Wienerberger Italia (foto Wienerberger Italia)

«Per Wienerberger l’innovazione è fondamentale e non riguarda solo il prodotto ma l’intero processo produttivo. Il nostro obiettivo è dunque quello di fornire, oltre che laterizi innovativi, servizi avanzati e in linea con le esigenze dei nostri clienti. Abbiamo quindi istituito il nuovo dipartimento Project Sales che rappresenta il punto di riferimento tra rivendita, impresa e progettista nella scelta delle migliori soluzioni per realizzare edifici energeticamente efficienti in linea con la Normativa vigente. E, a proposito di rivenditori edili, sta cambiando il loro modo di porsi sul mercato. Il rivenditore edile sta, infatti, diventando sempre più specializzato e in grado di proporre un pacchetto di soluzioni innovative adeguandosi alle nuove sfide del settore delle costruzioni» Fabio Baldassari, Direttore Commerciale Wienerberger Italia

Il nuovo dipartimento Project Sales che rappresenta il punto di riferimento tra rivendita, impresa e progettista nella scelta delle migliori soluzioni per realizzare edifici energeticamente efficienti (foto Wienerberger Italia)

Le scelte strategiche commerciali per il futuro

«Vogliamo continuare ad essere considerati dai nostri clienti un partner affidabile e di riferimento in grado di fornire le migliori soluzioni sul mercato. Grazie al nostro team di professionisti, sviluppiamo soluzioni in laterizio innovative in grado di rispondere a qualsiasi esigenza costruttiva. Un valore aggiunto su cui vogliamo puntare è il nostro servizio Customer Care, infatti grazie ai nostri sistemi di digitalizzazione stiamo realizzando strumenti che ci consentono di rispondere ai nostri clienti in maniera veloce e professionale».

Le prospettive future del mercato dell’edilizia

«Nonostante il periodo difficile che stiamo attraversando, il mercato è in crescita grazie al Decreto rilancio (Superbonus 110%). Questo ci consente di avere una visione positiva sul futuro del mondo delle costruzioni e di sviluppare soluzioni in laterizio sempre più all’avanguardia. Inoltre, abbiamo molto a cuore il tema della sostenibilità e per questo abbiamo deciso di effettuare l’analisi Lca (Life Cycle Assessment) dei nostri processi, con conseguente emissione della Dichiarazione Ambientale di Prodotto (Epd) per i nostri blocchi in laterizio, di questo ne siamo orgogliosi».

Le novità di prodotto per il mercato

«Sicuramente la principale novità è il nostro innovativo sistema completo Porotherm, composto dal laterizio rettificato Porotherm Bio Plan 45 T – 0,09 e dal nostro nuovo accessorio Porotherm Thermal T. Questa nuova soluzione consente di correggere puntualmente il ponte termico in corrispondenza del pilastro garantendo una muratura più omogenea. Il sistema completo Porotherm rappresenta quindi una soluzione innovativa che permette di realizzare edifici massivi Nzeb con un cantiere più pulito ed una maggiore rapidità di posa».

Vista dell’ingresso della sede italiana di Wienerberger (foto Wienerberger Italia)
Wienerberger
Il Gruppo Wienerberger è nato nel 1819 a Vienna e oggi è il più grande produttore al mondo di laterizi (Porotherm, Terca) e numero uno nella produzione di tegole in cotto (Koramic, Tondach) in Europa, nonché di pavimentazioni in calcestruzzo (Semmelrock) in Europa Centrale. Nei sistemi di tubazioni (tubi in ceramica Steinzeug-Keramo e tubi in plastica Pipelife), l’azienda è uno dei principali fornitori in Europa. Con i suoi 201 stabilimenti produttivi dislocati in 30 Paesi, il Gruppo Wienerberger ha generato un fatturato globale di 3,5 miliardi di euro e un Ebitda Lfl di 587 milioni di euro nel 2019. Da sempre attenta alle esigenze del cliente, offre una vasta gamma di soluzioni per l’involucro, dove la tradizione del laterizio si sposa con la tecnologia e l’innovazione per creare una gamma in costante evoluzione. Le soluzioni proposte da Wienerberger Italia spaziano dai blocchi portanti a quelli da tamponamento, orientate al risparmio energetico, alla sicurezza in zona sismica, all’isolamento acustico e alla realizzazione di edifici a energia quasi zero (Nzeb). L’azienda è presente in Italia con quattro stabilimenti (Feltre BL, Gattinara VC, Bubano BO e Terni), garantendo una presenza e un’assistenza capillare su tutto il territorio nazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here