Socialcomunica | MappaCantieri

Vuoi sapere dove si sta aprendo un cantiere e di tipo?

(foto Socialcomunica)

Con l’obiettivo di fornire una soluzione veloce, efficace, affidabile e Gdpr compliant a chi lavora nel mondo dell’edilizia, per trovare, quindi, nuova “linfa” e nuova clientela, Socialcomunica ha creato MappaCantieri, un sistema la cui progettazione si è ispirata al principio di data protection by design.
I punti di forza di MappaCantieri sono l’implementazione quotidiana del database a disposizione dei clienti e l’accesso dei numerosi dati in cloud mediante pc, smartphone o tablet, con qualsiasi sistema operativo.
L’ elaborazione dati nel rispetto della privacy, permette di conoscere entro 24 ore luogo, imprese edili e studi tecnici che hanno presentato/ricevuto un permesso di costruire, una ristrutturazione o un’autorizzazione paesaggistica.

MappaCantieri consente di:
– Trovare nuovi potenziali clienti
– Allargare il proprio raggio d’azione in nuovi territori e su nuovi mercati
– Restare tempestivamente aggiornato sullo stato delle costruzioni/ristrutturazioni nel mercato di riferimento
– Lavorare in completa libertà con dati reali, giornalmente aggiornati e protetti da Gdpr

Come funziona e cosa offre

Per ogni lavoro è fornita una scheda informativa contenente:
Committenti e progettisti (nella persona fisica solo se vi sia consenso informato).
Ubicazione dell’immobile e/o cantiere con link a mappa interattiva online.
Tipo d’intervento del cantiere (nuova costruzione, ristrutturazione, ampliamento, eccetera)
Destinazione d’uso (residenziale, commerciale, terziario, uffici, bar, eccetera)

Aggiornamenti quotidiani con dati reali.

Il sistema offre anche l’assistenza tecnica per usufruire al meglio del servizio, con il quale si potranno attivare dei filtri e selezionare le voci in base alle esigenze di ricerca

Le banche dati – che sono curate da Privacy, Gdpr, aggiornate con le pratiche edilizie del giorno in corso  e contengono informazioni dettagliate come tipologia di titolo edilizio (permesso di costruire, scia, cila, eccetera), dati, studi di progettazione, impresa, eccetera – contengono solo le pratiche edilizie che daranno origine ad un cantiere edile, escludendo tutte quelle pubblicazioni che hanno valore commerciale nullo, come ad es. proroghe, condoni, accertamenti di conformità, cambi di destinazione d’uso senza opere edili.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here