Tre nuovi bandi in Toscana per aiutare le imprese

La Regione Toscana ha approvato, nell’ambito della gestione anticipata dei fondi Por Creo Fesr 2014-2020, tre bandi per aiuti agli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione per le imprese del territorio. A settembre il tour di presentazione dei nuovi bandi: la Toscana incontra le imprese a Pisa il 5 settembre, a Lucca sempre il 5 settembre, ad Arezzo il 12 settembre e a Prato il 17 settembre. Più nel dettaglio, il primo bando “Progetti strategici di ricerca e sviluppo” prevede un impegno finanziario di 3 milioni di euro e intende agevolare la realizzazione di progetti di investimento in ricerca industriale e sviluppo sperimentale realizzati da grandi imprese in aggregazione con micro, piccole e medie imprese. Il secondo bando “Progetti di ricerca e sviluppo delle Pmi” prevede un impegno finanziario di 2 milioni di euro e finanzia progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale realizzati da micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata, ed eventualmente in collaborazione con organismi di ricerca. Il terzo bando “Aiuti all’innovazione delle Pmi” prevede un impegno finanziario di 3 milioni di euro e finanzia progetti di innovazione realizzati da micro, piccole e medie imprese, in forma singola o associata, del manifatturiero e dei servizi. Per tutti e tre le domande devono essere inoltrate dal 1° al 30 ottobre prossimo. Si prevede la concessione di agevolazioni sotto forma di contributi in conto capitale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here