The.Artceram. Tre nuove collezioni firmate Meneghello Paolelli Associati

Cartesio (foto The.Artceram)

Si chiamano The.One, Cartesio e Civitas e sono state disegnate da Meneghello Paolelli Associati le tre nuove collezioni di The.Artceram che uniscono nuove tecnologie ed esperienza ceramica.

The.One (foto The.Artceram)

Segno distintivo di The One è il sedile senza cerniere (in attesa di brevetto), incassato nel corpo ceramico. Bordo fino, assenza di brida e sedile senza cerniere rendono questa collezione di sanitari unica e innovativa. La tecnologia rimless permette di togliere la camera ceramica e di ridurre il bordo al minimo, ottenendo dimensioni compatte a parità di bacino. La tecnologia Wood-Skin permette di ricavare la copertura del wc dalla fresatura di un’unica lastra ad alta resistenza e ultrasottile, di soli 14 millimetri. Lo sgancio è rapido, l’igiene totale. Il sedile incassato e continuo fino a parete evidenzia il bordo fino anche da chiuso, per un’estetica minimale e pulita, perfettamente coordinata al bidet.

The.One (foto The.Artceram)

A completamento della collezione The One anche una consolle a bordo fino, caratterizzata da una linea elegante e morbida, forme minimali e dimensioni contenute. La superficie superiore del lavabo diventa così, mediante un sottile canale dedicato, base di appoggio per due lastre distinte in tecnologia Wood-Skin che si srotolano al centro creando una superficie piana da appoggio per gli oggetti. Il rigore della ceramica e il caldo materico del legno creano sensazioni di piacevolezza e relax, per un bagno dalle nuove funzionalità.

Cartesio (foto The.Artceram)

I lavabi di appoggio Cartesio sono la linea che meglio rappresenta la visione progettuale di Meneghello Paolelli Associati sulla decorazione e la grafica contemporanea. Una definizione tridimensionale di trend grafici prestati a una collezione di lavabi alla moda, freschi e funzionali. La collezione è ispirata alle opere del collettivo italiano di design Memphis e al minimalismo, con colori vivaci e intersezioni di geometrie basilari sfacciatamente anni’80. La zona lavabo si personalizza attraverso lavabi in forme diverse combinati con i rispettivi piani di appoggio.

Civitas (foto The.Artceram)

Civitas, infine, ridisegna il modello della colonna classica in una versione dal design raffinato e contemporaneo, applicato alla ceramica sanitaria. Curve e superfici ben proporzionate definiscono lo spazio in verticale. La base di forma ottagonale è caratterizzata da fasce sagomate lisce con funzione decorativa a sostegno della colonna in ceramica, vero elemento caratterizzante la collezione, su cui è appoggiato il morbido catino ovale.

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here