Terreal Italia. Cappotto prefabbricato efficiente ed ecosostenibile

Cappotto prefabbricato posa
Foto di Terreal Italia

Terracoat di Terreal Italia è un efficiente cappotto prefabbricato per l’isolamento termico degli edifici. Il cappotto è costituito da pannelli prefabbricati mediante l’assemblaggio di lastre di Eps con graffite e di listelli in terracotta faccia a vista “a pasta molle” di Terreal Italia, dello spessore di 2 cm.
Il prodotto presenta un’altissima resistenza agli agenti atmosferici grazie al particolare sistema di assemblaggio, che fa sì che i due elementi siano saldamente incollati tra loro, per creare un corpo unico, indivisibile.

Foto di Terreal Italia

La prefabbricazione viene eseguita nello stabilimento di Noale di Terreal Italia in condizioni controllate di fabbrica con procedimenti standardizzati.
Il pannello ha dimensioni ridotte, equivalenti a mq 0,54 per pannello e non pesa molto, circa 17,4 kg. Queste caratteristiche lo rendono molto versatile nelle fasi di logistica, stoccaggio in cantiere e, soprattutto, permettono velocità e facilità di posa.
Non c’è limite alle strutture di supporto sulle quali si possono fissare i pannelli: dalla parete in legno alla più tradizionale parete in latero-cemento, al pannello in Ca delle strutture prefabbricate.

Foto di Terreal Italia

Il sistema Terracoat assicura una elevata performance termica dell’edificio oltre a migliorare l’aspetto estetico grazie ai listelli faccia a vista in terracotta a pasta molle nelle varietà di finiture e colori della gamma SanMarco e Pica. Terracoat è molto utile nei casi di ristrutturazione e riqualificazione edilizia così come nella nuova edificazione.

cappotto prefabbricato
Foto di Terreal Italia

Tra i vantaggi d’uso sicuramente la lunga durabilità e l’assenza di manutenzione, oltre alla semplicità di posa. Ma il cappotto prefabbricato offre anche vantaggi estetici come la possibilità di accostare sullo stesso pannello colori e finiture differenti, la libertà di posa del pannello in orizzontale, verticale e anche su supporti curvi e la posa senza fissaggi a vista.
Molto importanti sono anche le caratterisitche ecosostenibili come per esempio l’ottima sovrapposizione dei bordi battentati tra i pannelliche evita dispersioni termiche, la già ricordata alta resistenza agli agenti atmosferici, la possibilità di realizzare coibentazioni termiche di edifici con spessori ridotti, grazie alla minor conducibilità termica dell’Eps con grafite. Ulteriore plus è l’obiettivo Zero rifiuti in cantiere, la flessibilità del sistema con la produzione “su misura” dei pannelli porta alla sensibile riduzione degli sfridi in cantieri con un vantaggio economico per il committente e di sostenibilità per l’ambiente.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here