Speciale Ripartiamo insieme

Simonetta Rossi, Polyglass. Uniti e vicini ai nostri clienti per far ripartire il motore Italia

«Finalmente la macchina Italia è ripartita! Lo scenario che abbiamo davanti a noi non è ancora così chiaro, però la voglia di mettere il piede sull’acceleratore è unanime e penso che ce l’abbiamo tutti.  È un sentimento misto, tra entusiasmo e timore, perché sicuramente ci sono ancora molte incognite.

Però, è a maggior ragione in questo momento che noi di Polyglass pensiamo sia fondamentale rimanere uniti e rimanere vicino ai nostri clienti. Ed è in questa direzione che ci siamo mossi in queste settimane in cui abbiamo investito in progetti di formazione via webinar e abbiamo ripensato e rivalutato anche le nostre scelte di sviluppo prodotti, cercando ancora di più di tenere presente quelli che sono dei valori essenziali per i nostri clienti, quali anche a maggior ragione, dopo tutto quello che abbiamo passato, il rispetto della salute e della sicurezza.

Non dimentichiamoci, infine, che per far ripartire questo motore è fondamentale il motore Italia, è fondamentale il motore dell’azienda italiana e noi di Poliglass siamo orgogliosi di poter dire che siamo al 100% un’azienda made in Italy». Simonetta Rossi, Product Management e Marketing Operativo Polyglass

A proposito di Polyglass

Lo spirito Polyglass ha radici profonde, parte dal lavoro concreto di tre fratelli impegnati nella realizzazione di coperture fin dagli anni ’60. Si trasforma in produzione ancora artigianale grazie all’intuizione che porta a mescolare cose tanto diverse come bitumi e polimeri. Diviene quindi produzione industriale ed è l’inizio di un’espansione che vede già negli anni ’80 la Polyglass presente anche negli Stati Uniti con un proprio stabilimento.
La dimensione internazionale va di pari passo con la ricerca scientifica e col tentativo di offrire soluzioni sempre nuove, sempre più semplici ed efficaci. È così che alla fibra di vetro come supporto si affianca il tessuto non tessuto. Alle tradizionali membrane applicate con la fiamma si aggiungono quelle autoadesive che significano niente fumo durante la lavorazione e nessuna dispersione del compound che altrimenti viene liquefatto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here