Al via la quarta edizione del Siaward

Dopo BigMat Quartarella di Altamura, il torinese I.Co.S. aggregato a Deus e Spazio360Firenze-Termomarket di Firenze, chi, puntando sull’innovazione della sua impresa, si aggiudicherà il titolo di Retailer of the Year?

Lo sapremo a metà settembre, così come sapremo chi avrà messo a punto delle strategie di marketing che hanno consentito la crescita del punto vendita, chi ha ristrutturato lo store, prestando attenzione, perché ritenuto determinanti, al layout e al visual merchandising…

Intanto è importante esserci, quindi… candidatevi a Store Innovation Award 2019, la quarta edizione del premio culturale – riservato ai distributori di materiali e attrezzature per l’edilizia e l’architettura – che vuole mettere in evidenza le eccellenze in questo comparto.

Preparate delle belle foto (dell’esterno – almeno una con l’insegna –   delle vetrine e dell’interno) e, se volete, anche un video dei punti vendita che volete candidare e allegatele seguendo le indicazioni riportate nel modulo da compilare che trovate cliccando sul pulsante rosso.

Anche per l’edizione 2019, lo Store Innovation Award, patrocinato da Federcomated e Sercomated, accoglierà le autocandidature dei punti vendita del settore – siano essi showroom, rivendite o magazzini – che hanno innovato in almeno una delle categorie individuate dal premio (Visual &Layout, Green Retailer, Store Promotion, Service, Concept innovativo, Innovative Strategy, Best Sercomated Retailer e Web Stategy).

Verificata la conformità dei requisiti richiesti, le schede dei candidati saranno inviate ai membri della giuria che, individualmente, attribuiranno un punteggio a ciascuna categoria di ogni punto vendita. Ci saranno quindi i vincitori di categoria – gli store cioè che riceveranno in una data categoria il punteggio più alto rispetto agli altri punti vendita – e ci sarà il vincitore assoluto: il Retailer of the Year è il distributore che avrà ottenuto il miglior punteggio in tutte le categorie.

I Retailer of the Year delle prime tre edizioni: BigMat Quartarella (2016), I.Co.S (2017) e Spazio360firenze – Termomarket (2018)

Come ogni anno, sveleremo i nomi del vincitore assoluto e dei primi classificati in ciascuna delle otto categorie in occasione di una festa che avrà luogo in settembre, durante la quale oltre a “nutrire le relazioni” tra i rappresentanti della produzione e quelli della distribuzione, sapremo anche quale punto vendita ha avuto il maggior consenso dal popolo del web (ovvero quale punto vendita è la Web Choice) e chi è stato individuato come Best Partner delle singole aziende che sostengono il progetto.

A proposito, già alcune importanti realtà produttive, credendo come noi nell’innovazione, hanno deciso di sponsorizzare questa edizione del premio culturale, sono Eclisse, Ediltec, IsolmantKnauf, Leica GeosystemSika Italia, Vaga, Velux e Wienerberger. L’evento gode anche della collaborazione di Saie Bari che si svolgerà presso la Fiera del Levante dal 24 al 26 ottobre 2019  e di Tenute Poma.

Vi ricordo che, come ogni anno, le imprese multipoint possono candidare fino a un massimo di tre punti vendita e che non sono ammesse le autocandidature di punti vendita appartenenti a catene Gdo.

Non aspettate il 15 maggio (termine ultimo di iscrizione) per autocandidare il vostro (o i vostri) punto vendita così, nel caso fosse necessario per completare la vostra scheda, la redazione avrebbe il tempo di contattarvi e perfezionare le informazioni da inviare ai giudici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here