F.lli Anelli | Anniversario

Sessant’anni di famiglia, lavoro e ciclismo

(foto F.lli Anelli)

Famiglia, lavoro e ciclismo sono i valori che hanno guidato il percorso personale e professionale di F.lli Anelli di Sant’Ermete che venerdì 15 maggio ha festeggiato 60 anni di attività. Anniversario in piena emergenza sanitaria (i festeggiamenti saranno organizzati entro la fine dell’anno) per un’azienda nata in pieno boom economico. Sì, perché seppure fondata da Francesco Anelli alla fine degli anni Cinquanta come ditta individuale a suo nome, è stato il 15 maggio 1960 che nasce l’azienda guidata dai suoi tre figli Alvaro, Bruno e Alberto.

(foto F.lli Anelli)

«Di strada ne abbiamo fatta – dichiara Alvaro(che oggi ha 81 anni, ma non li dimostra, e che imperterrito continua a lavorare)- ma non abbiamo mai cambiato il nostro modo di fare e di intendere il lavoro che per noi è una vera e propria passione». Una passione che ha fatto crescere l’azienda partita a Rimini con un magazzino di 50 metri quadrati in cui vendevano la calce e che conta oggi 4 punti vendita strategicamente distribuiti nel territorio riminese: Sant’Ermete, storica sede centrale nell’entroterra; Rimini, in zona Padulli, alle porte della città; Torre Pedrera, sulla statale adriatica al servizio della parte nord; Cattolica, da oltre 10 anni a presidio della parte sud della provincia.

(foto F.lli Anelli)

Famiglia, lavoro e ciclismo, ma anche grinta e d entusiasmo hanno consentito ad Alvaro, Bruno (scomparso 6 anni fa), Alberto e ai loro 8 figli maschi, di fare crescere, con tempi e ruoli diversi, un’azienda che oggi conta 60 dipendenti e che, oltre ai materiali tradizionali, offre un ricco ventaglio di ceramica, arredo bagno, ferramenta, abbigliamento tecnico, attrezzature, cartongesso e servizi di assistenza e formazione che rendono F.lli Anelli una delle realtà più dinamiche del panorama riminese.
Un’azienda cresciuta grazie al lavoro costante e all’energia di famiglia che cita tra i suoi motti quello di Giorgio Squinzi, fondatore di Mapei e amico di famiglia “Mai smettere di pedalare!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here