Scrigno. Una gamma da oltre 3,5 milioni di vendite

Foto di Scrigno

Scrigno,  azienda che opera nel settore della progettazione, produzione e commercializzazione di esclusivi controtelai per porte e finestre scorrevoli a scomparsa, festeggia il 30° anniversario della fondazione e per l’occasione  presenta, in una veste rinnovata, la soluzione espressione della prima geniale intuizione del suo fondatore Giuseppe Berardi, ciò da cui tutto ha avuto inizio: il controtelaio Gold, che trasforma la classica porta scorrevole nell’innovativa soluzione a scomparsa.

Capostipite delle famiglie di prodotti Scrigno, il controtelaio per porte scorrevoli a scomparsa Gold racchiude in sé una promessa di qualità che ha caratterizzato tutte le linee che, in questi 30 anni, hanno integrato l’ampio portfolio dell’azienda: plasmare ambienti straordinari, dimensionando in modo corretto gli spazi di passaggio grazie a sistemi in cui funzionalità e design si combinano in un intreccio indissolubile. Nato dopo anni di progetti, prove tecniche ed applicazioni, questo controtelaio è il frutto di un forte orientamento all’innovazione, volto a migliorare l’esperienza dell’abitare, in linea con la vision dell’Azienda. L’affermazione di Scrigno sul mercato è indissolubilmente connessa al successo di Gold che, grazie all’impegno e alla lungimiranza del fondatore, passa ben presto dalla produzione artigianale alla realizzazione industriale in serie: dal 1989 al 2018, sono oltre 3,5 milioni i controtelai Gold venduti.

Versatilità applicativa, facilità di installazione, minimo ingombro e massima durata nel tempo sono le caratteristiche che hanno reso questo controtelaio un’icona indiscussa nella storia dell’architettura italiana, la cui struttura evolve quest’anno per prepararsi ad accogliere un nuovo arrivato: l’accessorio Doppio Freno. A partire da settembre, infatti, Gold sarà dotato di una guida di scorrimento e di un carrello ridisegnati e predisposti per l’installazione di questo ammortizzatore, in grado di rallentare la porta sia in fase di apertura che di chiusura. Il sistema Doppio Freno garantisce lo scorrimento ed accostamento ottimale di pannelli porta del peso massimo di 30 kg, riducendo ai minimi termini la forza necessaria per consentire lo sblocco dal sistema di ritenzione durante la chiusura.

Foto di Scrigno

Tradizione e innovazione si incontrano in Gold, che si modella per accogliere il cambiamento, rimanendo immutato nella sua essenza. Il carrello, riprogettato quest’anno, conserva le medesime caratteristiche che l’hanno reso elemento di spicco dell’offerta Scrigno: realizzato con un corpo in metallo, prevede quattro ruote in Teflon, dotate ciascuna di un cuscinetto a sfera con schermi di protezione, a garanzia della massima scorrevolezza e del minimo impedimento. La presenza di ruote sporgenti rispetto al corpo in acciaio consente, inoltre, una significativa riduzione del gioco laterale che, unitamente, alla riduzione del gioco verticale, assicurano uno scorrimento sempre rettilineo. Ulteriore tratto distintivo è la struttura del cassonetto, realizzata con fianchi modulari che consentono di assorbire le dilatazioni dovute all’unione di materiali diversi tra loro, come il cemento e l’acciaio, e che presentano una grecatura verticale a coda di rondine.

Foto di Scrigno

Tale orditura assicura rigidità e impedisce il distacco dall’intonaco, sostenuto da una speciale rete inserita sul perimetro del cassonetto nei punti di unione con la parete, per proteggere dai rischi di setolatura. La modularità del sistema consente una posa estremamente semplice e veloce, cui contribuiscono una serie di ulteriori accorgimenti, studiati nei minimi dettagli, tra cui il profilo superiore del cassonetto dotato di porta-guida e molla di aggancio per montare il traverso guida senza viti o chiodi e il profilo inferiore preforato per l’installazione del nasello guida. L’utilizzo dell’esclusivo materiale Aluzinc, che combina la resistenza meccanica dell’acciaio a quella anti-corrosione della lega alluminio zinco sono, infine, garanzia di un prodotto eterno, che può essere utilizzato anche negli ambienti più aggressivi.

Foto di Scrigno

«Per Scrigno, il 2019 si è aperto con importanti novità, sia sul fronte dell’ampliamento dell’offerta con il lancio di Scrigno Security Doors, sia con l’espansione sempre più sostenuta verso i mercati internazionali. Un anno in cui si celebra il passato e il futuro, per cui abbiamo ritenuto importante valorizzare il controtelaio Scrigno per eccellenza, che ha segnato l’inizio del nostro cammino verso il successo. Proposto in una veste grafica rivisitata nel packaging, il nuovo controtelaio Gold è testimonianza della nostra volontà di perfezionare continuamente la nostra offerta, rimanendo fedeli alle nostre radici, con soluzioni in grado di migliorare costantemente la qualità dell’abitare.»

Francesco Bigoni, CMO del Gruppo Scrigno

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here