Ruregold. La nuova guida ai microcalcestruzzi fibrorinforzati

(foto Ruregold)

Ruregold ha pubblicato la nuova guida ai microcalcestruzzi fibrorinforzati FRC, una tecnologia che vede come prodotto di punta Micro Gold Steel, il premiscelato additivato con fibre metalliche studiato per il miglioramento sismico e il rinforzo delle strutture in calcestruzzo armato.

Caratterizzato da elevate resistenze meccaniche a compressione e flessione e da una alta capacità di sostenere carichi anche dopo rottura di prima fessurazione, Micro Gold Steel permette di ridurre o eliminare le armature di rinforzo con un conseguente risparmio delle lavorazioni.

(foto Ruregold)

Micro Gold Steel: un prodotto versatile

Le elevate caratteristiche meccaniche e la spiccata versatilità di Micro Gold Steel ne consentono l’utilizzo in un ampio ventaglio di situazioni, che vengono dettagliatamente esemplificate nella nuova guida Ruregold.

(foto Ruregold)

Ad esempio in applicazioni quali il rinforzo a flessione e taglio di travi, quando le travi esistenti in c.a. presentano gravi carenze strutturali, ambito in cui il solo utilizzo di rinforzi strutturali quali FRCM e FRP può risultare insufficiente, Micro Gold Steel permette di incrementare la sezione di partenza delle stesse in modo da sostituire o integrare le ordinarie armature a flessione e taglio di cui è carente la sezione originaria

(foto Ruregold)

Altro ambito applicativo è il rinforzo dei pannelli di nodo trave-pilastro finalizzato a incrementare la capacità delle zone dissipative di telai in calcestruzzo armato, situazione in cui l’impiego dei microcalcestruzzi Ruregold risulta particolarmente indicato in corrispondenza del tratto di pannello di nodo non confinato. Ultimo ma non meno importante ambito applicativo di Micro Gold Steel è il rinforzo all’estradosso di solai esistenti.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto*

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*