Qualificazione delle casse pieghevoli in legno

 

Foto di Assoimballaggi

Assoimballaggi, insieme a Conlegno, Cril e Agroselviter, ha lanciato un progetto di qualificazione delle aziende specializzate nella progettazione e produzione di Casse Pieghevoli in legno, mediante test di caratterizzazione che consentiranno alle aziende produttrici di poter dichiarare la portata delle casse.

Verrà inoltre attribuito il marchio di Qualità “Iwp-Box” specifico per ogni modello aziendale di cassa pieghevole sul quale siano stati effettuati test di laboratorio specifici sulle prestazioni.

«Si tratta di un importante riconoscimento per un prodotto che, pur poco conosciuto, occupa un ruolo di primo piano nella logistica nazionale e internazionale. Al raggiungimento di questo importante risultato ha contribuito Assoimballaggi grazie a un intenso lavoro presso le sedi opportune e all’organizzazione di corsi tecnici aperti a tutte le aziende del settore», spiega Ettore Durbiamo, presidente di Assoimballaggi

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here