Progress Profiles. Una membrana versatile e multifunzione

Foto di Progress Profiles

Progress Profiles ha brevettato una nuova membrana multifunzione che permette di realizzare pavimentazioni perfettamente impermeabilizzate e drenanti, con risultati duraturi e un notevole risparmio di tempo e costi di lavoro: Prodeso Drain, brevettata grazie a a un’attenta ricerca di materiali e all’esperienza di tecnici professionisti.

Composta da una lastra in polietilene ad alta densità (HDPE) di colore ciano, la membrana drenante è provvista di rilievi tronco conici di altezza 4,5 mm a base semicircolare; superiormente un tessuto non tessuto in polipropilene permeabile all’acqua di colore grigio è termosaldato alla lastra, mentre sul lato inferiore uno spun in polipropilene garantisce l’incollaggio della membrana al supporto.

Foto di Progress Profiles

La nuova membrana Prodeso Drain non solo è efficace perché fa defluire verso l’esterno l’acqua che eventualmente è penetrata attraverso le stuccature nello strato di adesivo, ma previene anche la formazione di efflorescenze saline e la risalita di triacetati presenti negli adesivi. Dopo la sua applicazione, la membrana favorisce l’asciugatura della colla anche nella posa di lastre in ceramica o marmo di grande formato, risolvendo anche eventuali problematiche del collante legate ai cicli di gelo e disgelo. Caratterizzata da un’elevata elasticità, la nuova guaina permette la desolidarizzazione tra sottofondo e piastrella, riducendo in modo considerevole le rotture e le crepe della pavimentazione, e assicurando lo sfogo delle tensioni di vapore anche in caso di sovrapposizione, su supporti fessurati e non perfettamente stagionati.

Una sola membrana e molteplici funzionalità: Prodeso Drain riduce in maniera notevole i tempi di cantiere, consente di non interrompere i lavori dalla posa della membrana fino a quella del rivestimento finale e può essere posata su un pavimento preesistente, magari rovinato, senza rimuoverlo.

Foto di Progress Profiles

Ancora una volta Progress Profiles presenta un prodotto innovativo che coniuga elevata funzionalità e massima versatilità facilitando il lavoro dei posatori e garantendo sempre un risultato perfetto e duraturo.

L’azienda trevigiana presenterà Prodeso Drain a Cersaie 2019

Progress Profiles: le altre novità al Cersaie 2019

Non sarà solo Prodeso Drain a essere presentata al Cersaie ma anche l’ampia gamma di soluzioni e sistemi innovativi, dove efficienza ed estetica si coniugano alla perfezione per offrire comfort e funzionalità.
L’azienda trevigiana da sempre attenta alle richieste del cliente e alle esigenze dei posatori, continua ad innovare creando soluzioni esclusive come Proshower System, un sistema che permette all’acqua di defluire correttamente senza ristagni, coniugando flessibilità, funzionalità e ricerca estetica, pensato per una doccia confortevole ed elegante.

Foto di Progress Profiles

Dalla membrana impermeabilizzante Profoil al pannello pendenziato per il piatto doccia, dalla canalina di scolo a una serie di profili ideali per rifinire il perimetro del piatto doccia: Proshower System Kit, nelle due versioni Linear e Central, prevede tutto ciò che è necessario al posatore per ottenere un lavoro finale a regola d’arte. Le canaline Proshower Base L Drain, in acciaio inox, o Base Basic, in polipropilene, ideali per una doccia con scarico laterale, sono disponibili in varie lunghezze e sono dotate di uno scarico con sifone orientabile per collegare due o più canaline.

Per personalizzare il piatto doccia, l’azienda mette a disposizione cinque diverse griglie di finitura, oltre alla possibilità di piastrellare la griglia con il medesimo rivestimento del pavimento per dare maggiore continuità all’ambiente. Il Kit per realizzare una doccia con scolo centrale, invece, comprende il sistema di scarico Proshower Drain Vertical o Drain Lateral e la griglia in acciaio inox 10×10 cm.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here