Progetto mentoring. Imprenditori al servizio delle Pmi lombarde

Promos, in collaborazione con Unioncamere e Assocamerestero, offre alle aziende lombarde l’opportunità di beneficiare gratuitamente del supporto da parte di un Mentor, un esperto rappresentato da un qualificato manager o da un imprenditore di successo di origini italiane e operante all’estero.

Il servizio può essere richiesto per i mercati nei seguenti Paesi: Argentina, Messico, Germania, Stati Uniti, Lussemburgo, India e Brasile.

L’obiettivo dell’iniziativa è offrire a imprenditori e manager italiani un’occasione di sviluppo personale, professionale, e aziendale attraverso il confronto con altri imprenditori che hanno sviluppato business nei mercati di interesse, per favorire lo scambio di esperienze e buone pratiche.

Il Mentor è un soggetto che per esperienza professionale si propone di aiutare altri imprenditori nel percorso di crescita, aiutandoli a rafforzare la propria capacità imprenditoriale e decisionale attraverso un’azione di dialogo e di sostegno (Mentoring). Un professionista di origine italiana che vive e lavora all’estero ma ha mantenuto contatti professionali e personali con l’Italia; ricopre ruoli di responsabilità o è un imprenditore in aziende di servizi o di produzione innovative e presenti sui mercati esteri; ha esperienze di successo in vari ambiti aziendali – marketing, produzione e comunicazione; infine è un profondo conoscitore del Paese e del mercato in cui operano e proviene da esperienze internazionali.

Mentor e azienda beneficiaria (Mentee) dialogheranno “a distanza”, per 30 ore, in un arco temporale che va da ottobre 2017 a maggio 2018, secondo tempi e modi che, essi stessi definiranno, con l’obiettivo concreto di definire assieme un piano di lavoro utile all’azienda italiana beneficiaria. Un piano di lavoro che potrà riguardare aspetti produttivi, commerciali o organizzativi nel mercato e negli ambiti di cui il mentor è esperto.

Per aderire al progetto i candidati-mentee devono compilare entro il 21 luglio un apposito modulo di candidatura on line disponibile all’indirizzo www.chambermentoring.it.

La selezione finale delle aziende che beneficeranno dell’attività di mentoring sarà effettuata dai Mentor del territorio estero prescelto, ciascuno dei quali sceglierà l’azienda italiana che intenderà seguire. Le imprese che saranno scelte saranno informate dall’ente camerale italiano tramite cui si saranno candidate.

Il servizio è rivolto alle aziende italiane già operanti sul mercato estero, con uno specifico interesse all’area estera per cui si candidano, che stanno affrontando sfide aziendali di internazionalizzazione e che desiderano aprirsi a un “confronto alla pari” per condividere le loro sfide con un Mentor; vogliono scoprire aspetti specifici del mercato estero in cui il Mentor opera e sono pronti ad apprendere dalla sua esperienza, lavorando insieme a un concreto piano di sviluppo; hanno una chiara percezione degli ambiti sui quali il “Mentor” potrebbe essere di supporto e sono infine orientate al raggiungimento di risultati concreti.

 

Chamber Mentoring for International Growth
Chamber Mentoring for International Growth è un’iniziativa promossa da Unioncamere, coordinata da Assocamerestero e realizzata in collaborazione con il sistema camerale italiano e le Camere di Commercio italiane all’estero, 78 associazioni private senza scopo di lucro, presenti in 54 paesi nel mondo e composte da imprenditori italiani ed esteri che assistono le imprese italiane nei processi di internazionalizzazione. Il progetto offre ad un gruppo selezionato di imprese italiane, l’opportunità di beneficiare, gratuitamente, del supporto da parte di un Mentor ossia un esperto rappresentato da un qualificato manager o da un imprenditore di successo di origini italiane operante all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here