Prestiti partecipativi alle nuove imprese laziali

06NR03PTLa Regione Lazio ha stanziato 10 milioni di euro con l’obiettivo di stimolare la crescita dell’economia regionale attraverso il sostegno alle imprese di nuova costituzione. Destinatarie le imprese costituite da non più di 48 mesi nella forma di società di capitali, con esclusione di quelle a socio unico, con sede operativa nella Regione Lazio o che si impegnino ad attivarne una. L’agevolazione è concessa sotto forma di finanziamento a tasso agevolato (1%) di durata pari a 5 anni, di cui due di preammortamento. L’erogazione viene effettuata in un’unica soluzione alla firma del contratto di finanziamento; il capitale deve essere rimborsato per il 75 per cento a partire dall’inizio del terzo anno in quote trimestrali posticipate, e per il restante 25 per cento in un’unica soluzione alla scadenza del prestito. L’importo massimo finanziabile è pari a 200 mila euro. Le domande potranno essere presentate dal 10 febbraio 2014, a seguito della pubblicazione sui siti www.porfesr.lazio.it e www.sviluppo.lazio.it dello schema di formulario da compilare on-line, e rimarrà aperta fino al 31 gennaio 2015, ovvero fino a esaurimento delle risorse stanziate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here