Prefa. Scandole color marrone sahara per una villa privata a Praga

Nel quartiere di Žižkov, a Praga, è sorta una casa, realizzata su progetto di Dušan Vršek e Roman Valkoun, che grazie alla particolare facciata realizzata da una miriade di dettagli diversi, è una dimora ricca di forte carattere e calore. L’aspirazione degli architetti è quella di realizzare ambienti «dal carattere incomparabile. Unici come i padroni di casa». Ciò nonostante, gli edifici non spiccano con prepotenza, ma si integrano perfettamente nel contesto. L’inconsueta struttura risalta soprattutto per la sua asimmetria, le numerose superfici inclinate e gli spigoli, molto caratteristici sia all’esterno che all’interno. La luce del sole penetra attraverso i lucernari e si riflette su pareti dorate.

«L’edificio si trova ad est del centro della capitale ceca e prende il nome dal celebre condottiero ussita Jan Žižka z Trocnova. I committenti avevano richiesto ambienti molto luminosi, ma al contempo un’intimità realizzata con nicchie riparate e angoli. L’ingegnosa forma della costruzione ha poi permesso di ricavare anche un ampio giardino» architetto Dušan Vršek.

Alla base di tutto c’è una concezione minimalista: i colori si limitano al bianco, al grigio e al marrone. All’interno, il pavimento in legno rende gli ambienti caldi e conferisce loro carattere. Le superfici in calcestruzzo e le pareti verniciate di bianco rivelano linee chiare e dimesse. A dispetto della sua stravaganza, la casa si integra perfettamente nel proprio contesto. Il tradizionale tetto a spioventi della villetta a schiera adiacente trova eco nell’insolita forma del tetto del nuovo edificio. Per il tetto e la facciata sono state scelte le scandole per tetto e facciata color marrone sahara di Prefa.

I collegamenti fra la grondaia e il tetto sono stati realizzati con nastro Prefalz, come anche le cornici delle finestre e gli altri lavori di lattoneria. Anche il colore della facciata e del tetto dovevano inserirsi armonicamente nell’ambiente circostante.

«La gamma di colori è molto vasta e il marrone sahara si è dimostrato ideale. Sarebbe stato impossibile realizzare raccordi così perfetti dal punto di vista estetico, belli fin nel dettaglio, con un materiale a nastro classico. Interessante è anche l’aspetto tattile della superficie di questa facciata metallica: non una lamiera liscia, ma una sensazione vellutata» architetto Dušan Vršek.

La realizzazione del progetto è stata curata da Pavel Topinka, titolare della ditta di lattoneria Klempo. La sua precisione e l’amore per il dettaglio si notano in particolare guardando il rivestimento del portone del garage e la tettoia della terrazza. Qui ha trovato impiego il vasto assortimento dei prodotti PREFA. Una sfida particolare è stata la realizzazione della tettoia a stella che copre la terrazza. «Dal principio avevamo una bozza dell’architetto. Seguendola abbiamo teso delle corde per riprendere le punte sulla faccia inferiore, in corrispondenza di dove dovevano venire le aggraffature. Successivamente, al posto della corda abbiamo posizionato la struttura portante e gli elementi Prefalz» Pavel Topinka.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here