Ponte Giulio. Sicurezza e sostenibilità per l’ambiente bagno

 

(foto Ponte Giulio)

Ponte Giulio è una realtà attiva in diversi contesti del mondo bagno: l’azienda si occupa di realizzare aree lavabo, doccia e vasca, vaso sanitario dedicate alle soluzioni di arredo collettive e residenziali che si possano adattare alle differenti fasi della vita. Del resto i valori del brand sono “comfort” e “sicurezza”, due caratteristiche che accomunano sia il contesto pubblico che quello privato.

In occasione del Cersaie 2021, Ponte Giulio ha presentato diverse novità in fiera. Stefano Monelli, responsabile comunicazione del marchio, dà qualche anticipazione sul piano di sviluppo aziendale: «Ponte Giulio ha affrontato il periodo peggiore determinato dalla pandemia, prima pianificando quindi attuando un piano di sviluppo tecnologico ed industriale, ormai completato, che la pone all’avanguardia nel proprio ambito, dal punto di vista dei processi di produzione; l’implementazione di una linea completamente automatizzata per la lavorazione di tubi in acciaio ci consente di guardare con fiducia ai prossimi mesi e pianificare lo sviluppo dei nuovi prodotti con la garanzia di una qualità e una precisione meccanica di alto livello. A Bologna abbiamo la possibilità di esporre in modalità multisensoriale, provando e toccando con mano in fiera oggetti come le nuove colonne doccia, i moduli sanitari, il sedile doccia o la maniglia di sicurezza in acciaio inox».

Le novità firmate Ponte Giulio

(foto Ponte Giulio)

Tra gli ultimi lanci del marchio troviamo la maniglia di sicurezza che viene proposta anche in grandi formati, orizzontali e verticali, così da configurarsi come elemento irrinunciabile. La maniglia della linea Prestigio + Integra è realizzata in acciaio inox, materiale resistente e sostenibile. Oltre ad essere un materiale resistente alla corrosione, l’acciaio inox presenta un’elevata igienicità: una caratteristica derivante dalla resistenza alla corrosione e dalla compattezza della superficie che rende il prodotto privo di porosità e quindi semplice da pulire. L’acciaio è riciclabile al 100%: la maniglia in acciaio inox di Ponte Giulio si integra perfettamente nel contesto di economia circolare.

(foto Ponte Giulio)

Il progetto dell’ambiente bagno (specie di una doccia) deve essere concepito in modo da eliminare rischi di cadute e offrire il massimo del comfort. Per questo motivo diventa importante adottare elementi di arredo funzionali e sicuri come un sedile fisso o ribaltabile, un sostegno oppure l’installazione di un piatto doccia con una texture antiscivolo.

(foto Ponte Giulio)

L’area doccia necessita di qualche attenzione in più: in questo ambito diventa imprescindibile l’uso di una sedia ribaltabile e sganciabile. Ponte Giulio propone Hug, un prodotto in tre diverse versioni pensato per altrettante metodologie di fissaggio. Di queste due prevedono un ancoraggio per mezzo di piastre fisse, la terza prevede una piastra rimovibile che consente in pochissimo tempo di rimuovere il sedile e coprire l’attacco con una placca di design.

(foto Ponte Giulio)

Il modulo sanitario evidenzia le strutture concepite per rendere più rapida la messa in opera di un sanitario e la configurazione del bagno. L’elemento più complesso da installare è il vaso sanitario, in ragione dei collegamenti ai tubi di scarico e alimentazione. Il modulo proposto da Ponte Giulio si configura come un sistema di installazione leggero che offre numerosi vantaggi tra cui menzioniamo la personalizzazione, la maggiore flessibilità nella configurazione del bagno, la praticità nell’ispezione degli impianti. Ma non solo: evita interventi edili e può essere impiegato sia in edifici di nuova costruzioni che nelle ristrutturazioni.

Il fulcro di questi prodotti è rappresentato da una struttura in acciaio che integra già predisposti, gli attacchi per gli impianti idrici e altre funzioni, come quella di scarico. Una serie di pannelli, disponibili in diversi materiali come cristallo, MDF, metallo, HPL o in fibra di cellulosa e gesso, completano il prodotto.

I prodotti di Ponte Giulio sono sottoposti a prove qualitative e di durata, sia nei laboratori del brand che presso enti terzi, tra i quali troviamo TÜV SÜD Italia srl, Setec, Istituto Giordano e pH srl – gruppo TÜV SÜD. Infine, in funzione della tipologia di prodotto, l’azienda effettua controlli per verificarne lo stress a fatica, la resistenza statica, la durata in cella climatica e la biocompatibilità.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here