Ravago Building Solutions per l'isolamento termico

Polistirene espanso estruso per l’isolamento a cappotto

Esempio di realizzazione di isolamento a cappotto con Ravatherm xps x Etics B (foto Ravago Building Solutions)

Con la riconferma delle agevolazioni fiscali per l’edilizia, anche nel 2020 si incentivano gli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare del nostro Paese. Le misure approvate rappresentano un volano per questo processo, ma per cogliere appieno l’opportunità di ristrutturare le città attraverso interventi efficaci è fondamentale scegliere materiali dalle prestazioni garantite e dalla durabilità reale.

Da oltre 70 anni le schiume estruse azzurre – ora grigie e presenti sul mercato da gennaio con il nome Ravatherm xps x – sono un punto di riferimento nel mercato dell’isolamento termico europeo e italiano componendo la gamma di prodotti performanti, certificati ed eco-friendly di Ravago Building Solutions.

Il polistirene espanso estruso di Ravago Building Solutions ha un elevato potere isolante e utilizza per la sua produzione solo agenti espandenti naturali; alla sua ottimale resistenza termica unisce inoltre un’elevata resistenza alla compressione, nessun assorbimento d’acqua, costanza prestazionale e una lavorazione semplice e sicura.

La gamma Ravatherm xps x comprende soluzioni per l’isolamento termico e il risparmio energetico adatte alle diverse esigenze applicative, sia per nuove costruzioni sia per ristrutturazioni per intervenire sulle componenti responsabili delle dispersioni termiche che si verificano in un edificio come, ad esempio, le pareti che possono contribuire per oltre il 30% alle dispersioni di calore.

Esempio di realizzazione di isolamento a cappotto con Ravatherm xpx x Etics B (foto Ravago Building Solutions)

Per la realizzazione di un isolamento a cappotto a regola d’arte, per la zoccolatura, l’attenuazione di ponti termici e l’isolamento dall’interno la soluzione ideale è Ravatherm xps x Etics B. Con un valore di conducibilità termica a partire da λ 0,030 W/mK e una resistenza alla compressione ≥ 300kPa il pannello di Ravago offre un alto potere isolante anche a bassi spessori. La superficie ruvida su entrambi i lati favorisce la presa dell’adesivo e dei rasanti offrendo elevate prestazioni rispetto al trattamento termico di “waferizzazione” in termini di qualità dell’adesione. La dimensione della lastra (1.250×600 mm) e la sua maneggevolezza consentono, inoltre, una riduzione degli scarti e un’alta lavorabilità in cantiere senza la necessità di specifiche attrezzature.

Resistenti al fuoco (Euroclasse E), le lastre sono disponibili in diversi spessori: da 20 mm fino a 120 mm per adattarsi alle diverse esigenze costruttive. La loro resistenza alla diffusione del vapore (μ = 150) garantisce, infine, un perfetto equilibrio e benessere termoigrometrico evitando la formazione di pericolosa condensa interstiziale che provoca la comparsa di muffe.

Le lastre isolanti Ravatherm xps x (foto Ravago Building Solutions)

Le lastre della gamma Ravatherm xps x si distinguono per le loro caratteristiche tecniche costanti e per la loro elevata stabilità dimensionale nel tempo, garantendo prestazioni efficienti anche dopo più di trent’anni di esercizio. Con i pannelli termoisolanti Ravatherm xps x Etics B si proteggono le strutture dell’edificio da sbalzi termici e, sfruttando al meglio l’inerzia termica dell’immobile, si ottiene una diminuzione dei consumi energetici in tutte le stagioni, con un conseguente aumento del comfort abitativo e una maggiore durabilità delle facciate.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here