Piemonte: il motore del rilancio è la filiera delle costruzioni

Schermata 2015-06-27 alle 10.56.07“Filiera delle costruzioni: motore per il rilancio economico del Piemonte. Problemi, ostacoli e proposte di Rete Imprese Italia” è il convegno organizzato dalle confederazione regionale Rete Imprese Italia (Confartigianato, Cna, Casartigiani, Confcommercio e Confesercenti). Un’iniziativa pubblica con tutte le Istituzioni che vuole oltre che fare il punto dell’attuale situazione congiunturale, presentare le proposte per il rilancio del comparto delle costruzioni.
Dopo il saluto di Franco Cudia, presidente pro tempore di Rete Imprese Italia e la presentazione della ricerca  del Cresmesullo stato dell’arte del comparto delle costruzioni in Piemonte, si aprirà un dibattito che vedrà coinvolti gli esponenti della Giunta della Regione Piemonte, Giuseppina De Santis, assessore alle Attività produttive, Giovanna Pentenero, assessore a Istruzione e lavoro, Francesco Balocco, assessore a Trasporti e Infrastrutture, il presidente di Anci Piemonte, Andrea Ballarè, sindaco di Novara, il presidente di Unioncamere Piemonte, Ferruccio Dardanello, il senatore Stefano Esposito, vicepresidente dell’VIII Commissione permanente (Lavori pubblici, Comunicazione). Parteciperà all’incontro anche il presidente dell’Ordine degli Architetti di Torino e provincia, Marco Aimetti e, per Rete Imprese Italia Piemonte, gli imprenditori Marco Cossa, Andrea Talaia e Stefano Vanzini.
Secondo il programma, si chiederà “alla Regione Piemonte di consultare le Rappresentanze Sindacali datoriali prima di definire i bandi per la riqualificazione urbana ed energetica, nonché per l’edilizia scolastica. Al Parlamento, la conferma del sistema di detrazioni fiscali utili a questo comparto; di allentare, o meglio sospendere in maniera mirata, i vincoli che gravano sui Comuni che, per via del “patto di stabilità”, non  possono investire le risorse disponibili già in cassa. Ai Sindaci piemontesi di farsi parte attiva rispetto alla necessità di attivare un volano di lavoro nei propri Comuni che coinvolga le piccole imprese locali”.

Il complesso del Lingotto (foto di Michele D'Ottavio per Museo Torino)
Il complesso del Lingotto (foto di Michele D’Ottavio per Museo Torino)

Le conclusioni del convegno, che avrà luogo dalle 9 alle 13 di venerdì 3 luglio 2015, a Torino presso la Sala Madrid del Centro Congressi Lingotto di via Nizza 280, sono affidate a Filippo Provenzano, segretario pro tempore di Rete Imprese Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here