Oknoplast. Il profilo snello in nomination

oknoplast_prolux_evidAnche quest’anno le migliori aziende e i designer si aggiudicheranno il grandesignEtico International Award 2016, il premio conferito alle aziende che durante lo svolgimento della loro attività hanno saputo coniugare gli obiettivi di sviluppo tecnologico e commerciale con la difesa dei valori dell’etica e della sostenibilità.

In nomination anche Oknoplast che partecipa alla kermesse con Prolux che, grazie alle sue caratteristiche, è stato segnalato per  il valore totalmente sostenibile del Pvc unito all’innovazione tecnologica che sta alla base di questo serramento. Prolux infatti racchiude in sé tutti i benefici del Pvc, un materiale termicamente ed acusticamente isolante e facilmente riciclabile.

Nata come prima e unica finestra per la ristrutturazione, Prolux si è rivelata sin da subito la soluzione migliore per designer, architetti e consumatori che hanno voglia di donare luce e splendore alla propria casa. Concepita non come pura e semplice barriera contro gli agenti esterni bensì come parte integrante dell’home dècor, questo serramento grazie al suo profilo brevettato, più snello, e il nodo centrale ridotto si differenzia dagli altri serramenti in PVC consentendo di avere fino al 22% di superficie vetrata in più rispetto a una comune finestra in PVC. In più, la maniglia collocata per la prima volta in posizione centrale crea un’interazione assolutamente armonica e simmetrica tra gli elementi valorizzando il design essenziale e curato del serramento.

Concepita come un elemento d’arredo, Prolux è disponibile in una vasta gamma di colori e sfumature color legno e accessori coordinati. Inoltre, con l’opzione ColorFull sarà possibile ottenere un realistico effetto legno anche sugli elementi interni della finestra, visibili quando le ante sono aperte.

Prolux, inoltre, è anche sinonimo di sicurezza e resistenza. Per garantirne stabilità e rigidità, Oknoplast ha inserito, nell’anta e nel telaio, un sistema brevettato di rinforzi in acciaio che permette di realizzare anche aperture di grandi dimensioni, mentre la ferramenta è realizzata di serie con nottolini a fungo antieffrazione e due riscontri di sicurezza fissati sul rinforzo in acciaio del telaio che evitano qualsiasi tentativo di incursione dall’esterno. Il profilo in classe A e le vetrocamere basso emissive con doppio o triplo vetro garantiscono elevati standard di isolamento termico (fino a Uw=1.0) e la possibilità di alloggiare vetrocamere fonoassorbenti fino a 47 dB assicura un piacevole silenzio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here