Novacolor in Triennale per una mostra sull’abitare

Linea CalceCruda (foto Novacolor)

Si intitola “999 Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo” ed è curata dal designer Stefano Mirti la mostra che si terrà presso la Triennale Milano dal 13 gennaio al 2 aprile 2018 e di cui Novacolor sarà partner.

Il visitatore compirà un vero e proprio viaggio spostandosi da un ambiente all’altro e interagendo in prima persona con tutta una serie di nuovi modi di “abitare”. in un’esposizione pensata come un grande racconto che vive di ambientazioni fisiche, digitali e social.

La mostra allestita da Petra Tikulin, architetto e interior designer del gruppo creativo IdLab, vedrà anche la partecipazione del brand italiano Novacolor nello spazio curato da Presso e Domus Academy dove verrà realizzata una grande parete decorata con il prodotto mangia-formaldeide CalceCruda, un rivestimento decorativo microporoso di natura minerale, dalla forte connotazione naturale che contribuisce attivamente al comfort abitativo.

(foto Novacolor)

CalceCruda è formulato sulle specifiche proprietà dell’idrato di calce, argilla purificata, selezionati marmi e sabbie naturali, che opportunamente bilanciati, permettono di ottenere un’ottima lavorabilità e modellabilità.

Il rivestimento consente inoltre di realizzare finiture di pregio dagli aspetti estetici nuvolati e dai colori morbidi o caldi; nonché ridurre sensibilmente la concentrazione di formaldeide presente nell’aria ambientale. L’efficacia di questa proprietà è testata secondo la specifica norma ISO 16000-23.

Non solo ambienti più belli ma anche più sani: Novacolor ha un approccio green allo studio e produzione di prodotti innovativi e a basso Cov (composti organici volatili) che puntano all’eliminazione o alla riduzione dell’uso di sostanze nocive e solventi tossici. L’azienda produce e distribuisce in tutto il mondo prodotti, e il Gruppo San Marco di cui fa parte è costantemente impegnato nell’analisi Lca (Life Cycle Assessment) con la quale si prende in esame l’intero ciclo di vita del prodotto e il suo impatto sull’ambiente.

Africa è un altro dei prodotti Novacolor per la decorazione degli interni che si rinnova nel 2017 proprio in un percorso di avvicinamento alla green chemistry. È infatti senza formaldeide, senza Apeo (alchilfenoli etossilati), senza Cov, e di classe A+ secondo il parametro Iaq (Indoor Air Quality) e contiene una nuova resina proveniente da biomasse che risponde a una delle sfide più importanti di oggi: la sostituzione di materie prime provenienti da risorse fossili con risorse rinnovabili, per creare prodotti dal valore aggiunto.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here