Novacolor lancia la sua prima collezione di carta da parati

(foto Novacolor)

WallPaper è la grande novità firmata Novacolor: l’azienda lancia la sua prima collezione di carte da parati, un progetto realizzato dall’architetto e interior designer Barbara Sansonetti. La collezione Be Grateful WallPaper 2021 si ispira alla morfologia della Terra vista dall’alto: un viaggio alla scoperta di culture e paesaggi diversi.

L’architetto Sansonetti racconta così la nuova collezione Novacolor: «L’idea progettuale è nata proprio dalla visione di foto satellitari del nostro pianeta e dalla bellezza di alcuni luoghi che, dall’alto, formano naturalmente dei disegni geometrici. Osservando la terra, sono infinite le possibilità di estrapolare delle geometrie per creare dei pattern. Città, paesaggi desertici, infinite distese d’acqua e campi irrigati nel mondo diventano pattern geometrici che ci raccontano come l’uomo ha interagito con la natura per costruire un habitat più confortevole e produttivo. Ispirata da queste geometrie, ho sviluppato quindi sette pattern originali e facilmente ripetibili anche su metrature importanti».

(foto Novacolor)

La gamma di carte da parati nasce dall’approccio green del marchio: Novacolor vuole promuovere, attraverso il colore, un senso diffuso di gratitudine che ci consenta di riconnetterci con il nostro pianeta.

La collezione Be Grateful WallPaper

 

Le geometrie satellitari delle sette linee della collezione sono ispirate a sette aree geografiche di tutto il mondo. Troviamo dunque Karaba, un pattern che riscopre le zone desertiche del Kenya con tre colori caldi e dettagli metallizzati. Delhi si ispira all’omonima città e presenta dei forti contrasti tra i colori e l’oro, mentre Huelva è rappresentata da tinte piene e sature, arricchite da contorni dorati.

(foto Novacolor)

La collezione colori del pattern “Kansas” premia i contrasti tra tinte chiare e scure, mentre Fields è caratterizzata da tre varianti di colore che passano dai toni neutri alla versione multi-color. Nella collezione Novacolor troviamo anche una texture ispirata al quartiere Eixample di Barcellona e una linea dedicata ai Paesi orientali come la costa del sud della Cina, dai colori brillanti e dettagli metallizzati.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*