Magnetti Building. Un prefabbricato con efficenza energetica certificata

Foto di Magnetti Building

La costante innovazione e l’intensa attività di Ricerca & Sviluppo di Magnetti Building, azienda del settore della prefabbricazione, la porta a essere un partner perfetto per la realizzazione di progetti all’avanguardia. È il caso del Centro Evita a Giubiasco, nato dalla collaborazione con Camillo Vismara SA, specializzata nell’ambito dei sollevamenti e dei trasporti speciali, tra le aziende promotrici del progetto. Lo stabile, realizzato su 7000 mq di monocampata, senza l’utilizzo di pilastri centrali, ospita oggi due importanti studi di progettazione, tra cui il Gruppo Lombardi che l’ha scelto come nuova sede per le sue attività in Svizzera e all’estero, soddisfacendo tutte le necessità in termini di ubicazioni, spazi e sostenibilità. Il Centro Evita è infatti il primo edificio prefabbricato del Canton Ticino a essere certificato Minergie A, lo standard di costruzione che si rivolge a committenti e progettisti con esigenze superiori alla media in termini di energia, qualità e comfort. L’edificio risponde inoltre alle attuali richieste di risparmio energetico, attraverso la produzione di energia elettrica, grazie a 200 kWp di pannelli fotovoltaici sul tetto.

Foto di Magnetti Building

Il Gruppo Lombardi, che conta oggi oltre 450 collaboratori e 16 filiali in tutto il mondo, diretto attualmente da un team di ingegneri capitanati dal Dott. Roger Bremen, ha deciso di dotarsi di una nuova sede, proprio all’interno del Centro Evita di Giubiasco, in cui sviluppare sia le attività del Gruppo in Svizzera, sia quelle sempre più importanti all’estero. Un’opportunità che il Gruppo Lombardi ha colto per la posizione estremamente strategica sull’asse nord-sud e allo stesso tempo al centro del Canton Ticino, situazione che migliorerà ancora in futuro una volta terminato l’Alptransit e potenziati i collegamenti della rete Tilo. Dallo stabile Evita si potranno raggiungere in treno Zurigo o Milano con un viaggio di meno di 90 minuti. Evita è l’acronimo dei nomi delle aziende protagoniste del progetto: Evolve, progettista generale diretta da Flavio Petraglio, Vismara, presieduta da Paolo Vismara come fornitore e posatore degli elementi prefabbricati e infine Taddei, impresa di costruzioni diretta da Paolo Pagnamenta.

È proprio a fianco dell’azienda Vismara che entra in gioco l’esperienza di Magnetti Building, selezionata come partner per la sua propensione all’innovazione e per la capacità di rintracciare soluzioni all’avanguardia anche in cantieri difficili. Durante i lavori sono stati infatti superate numerose difficoltà logistiche, soprattutto legate a problematiche di spazio, determinate dalla stretta vicinanza alla ferrovia.

Foto di Magnetti Building

Un risultato sicuramente positivo per Magnetti Building, che grazie alla propria competenza, riesce a creare collaborazioni solide con importanti aziende del settore, offrendo i prodotti e il servizio migliore per la piena riuscita della commessa.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here