Magnetti Building. L’intervento di risanamento di Superstudio Maxi

(foto Magnetti Building)

È prevista per aprile 2020 l’inaugurazione di Superstudio Maxi, un nuovo progetto (il terzo) del Gruppo Superstudio che sorgerà all’interno di un immobile degradato e in parte dismesso in via Famagosta, ma con un grande valore storico e identitario per la città di Milano. L’obiettivo è trasformarlo in un grandissimo spazio aperto al pubblico e dedicato all’arte, al design, alla moda, all’innovazione e alla cultura. Qui entra in gioco la professionalità di Magnetti Building, azienda specializzata nel settore della prefabbricazione, che ha preso in mano le redini del progetto e seguirà ogni fase del lavoro. La soluzione di Riqualificazione e Manutenzione con la formula del Chiavi in mano è infatti tra i principali ambiti di intervento dell’azienda, che recupera edifici esistenti e li rende più sicuri, belli ed efficienti dal punto di vista termico ed energetico. Per questo progetto l’ambizioso traguardo da raggiungere sarà creare una nuova location, in grado di fornire risposte innovative alle diverse esigenze della città contemporanea.

L’intervento di risanamento conservativo vedrà impegnata Magnetti Building su una superficie di ben 10.000 mq, di cui 7.200 coperti e destinati agli spazi espositivi e 2.800 all’aperto, appartenenti al cortile collegato per una capienza di 3.400 persone. L’azienda avrà quindi il compito di rimettere a nuovo la struttura, scegliendo le soluzioni costruttive più adeguate, selezionando i fornitori e presidiando tutte le attività di cantiere. In qualità di unico responsabile della realizzazione in tutte le sue fasi, l’azienda può garantire l’adattabilità del progetto in corso d’opera, la qualità dei materiali, così come la massima funzionalità degli spazi e la loro durabilità. Dalla demolizione e smaltimento alle analisi preliminari sulla struttura, dalle opere di fondazione fino alla realizzazione della nuova copertura e di tutto l’involucro esterno e poi ancora, pavimenti, serramenti, finiture interne, piazzali esterni, fognature: tutto sarà valutato e studiato da Magnetti Building con l’obiettivo di ottimizzare l’avanzamento delle opere nel rispetto dei tempi concordati.

Un “Maxi” intervento per Magnetti Building, orgogliosa di partecipare a questo progetto di riqualificazione, per contribuire a trasformare Superstudio Maxi in un luogo propositivo, inclusivo e aperto a tutti con eventi capaci di animare il quartiere, in cui si respirerà aria di tradizione e futuro, bellezza e partecipazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here