Lorena Alessio Architetti. Sulle colline dell’astigiano nasce l’Eremo del Silenzio

(foto Lorena Alessio Architetti)

L’Eremo del Silenzio è il progetto dell’architetto Lorena Alessio che prevede la realizzazione di una struttura dove l’ospite potrà vivere un’esperienza a contatto con la natura, immergendosi nel silenzio. La struttura sorgerà a Montiglio, sulle colline dell’Astigiano: il progetto sarà realizzato in compensato di pioppo e non avrà fondamenta per consentirne un agevole spostamento.

(foto Lorena Alessio Architetti)

Il progetto è nato da significative esperienze progettuali che l’architetto Lorena Alessio ha portato avanti negli anni nello studio di edifici innovativi in pioppo usando il compensato strutturale senza viti, attraverso l’ideazione di un sistema di giunto a incastro denominato PoplyHouse.

Un luogo dove immergersi nella natura e nel silenzio

(foto Lorena Alessio Architetti)

L’Eremo del Silenzio si sviluppa su una superficie di 25 metri quadri e richiama un profondo simbolismo religioso nella sua progettazione esterna e interna, reinterpretato in chiave contemporanea per adattare le caratteristiche romaniche tipiche del territorio.

La forma richiama quindi quelle dell’architettura romanica dell’Astigiano e, come nell’architettura romanica, l’eremo rivolge la sua “abside” verso est per catturare la luce del mattino. All’interno la forma è asimmetrica per raccontare le funzioni interne dell’edifici.

Lo spazio interno è aperto e luminoso, le pareti sono scorrevoli, le suddivisioni sono in maglie di fibra di vetro trasparenti e gli effetti di luce richiamano quelli della chiesa. L’eremo è progettato per essere completo dei servizi necessari.

All’Eremo si accede tramite un ingresso studiato con un’apposita gradinata che può avere al contempo una funzione di seduta per contemplare le bellezze circostanti e godere del contatto con il paesaggio esterno. L’ingresso è un filtro tra interno ed esterno.

    Richiedi maggiori informazioni










    Nome*

    Cognome*

    Azienda

    E-mail*

    Telefono

    Oggetto*

    Messaggio

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here