Jcb: record imbattuto da dieci anni

Una nuova sfida per Jcb: a dieci anni dal record mondiale di velocità per propulsori diesel, stabilito il 23 Agosto 2006 con il veicolo speciale Dieselmax, l’azienda medita di riprovarci. Lord Bamford, presidente di JCB, ha dichiarato di essere disposto a tentare di stabilire un nuovo record mondiale di velocità su terra per un motore diesel, nel caso quello stabilito da Jcb esattamente dieci anni fa dovesse mai essere battuto.

(foto di Jcb)
(foto di Jcb)

JCB Dieselmax il 23 agosto 2006 ha toccato la velocità di 350.092 miglia orarie (563.418 km/h) sulle saline di Bonneville, negli Stati Uniti: si è trattato della massima velocità mai toccata su terra da un motore diesel.

Lord Bamford, presidente Jcb (foto di Jcb)
Lord Bamford, presidente Jcb (foto di Jcb)

Alla squadra riunita per celebrare il decimo anniversario della ricorrenza Lord Bamford ha detto: «Conquistando il record di velocità per un motore diesel su terra avete fatto un lavoro eccezionale. Erano le nostre Olimpiadi e le abbiamo vinte. Ho iniziato a pensare al tentativo di stabilire un record di velocità fin da quando abbiamo deciso di entrare nel settore dei motori diesel. Era un progetto molto serio e volevo assicurarmi del fatto che nessuno lo considerasse soltanto un motore da scavatrice. Volevo dimostrare che, alla prova dei fatti, era un motore allo stato dell’arte».

Da quando la produzione è stata avviata, nel 2004, Jcb ha realizzato circa 375.000 motori nei suoi stabilimenti, nel Derbyshire e in India. Inizialmente, l’azienda ha iniziato a produrre motori per le proprie macchine e oggi oltre il 70% dei loro mezzi monta motori Jcb. Tale è stato il successo del motore che altre aziende di varie parti del mondo ora lo acquistano per le proprie macchine e, fuori dalla Gran Bretagna, le vendite a terzi sono aumentate oltre il 325% tra il 2012 ed il 2014.

(foto di Jcb)
(foto di Jcb)
Chi è Jcb
Jcb ha 22 stabilimenti distribuiti in quattro continenti: undici nel Regno Unito, gli altri in India, Stati Uniti, Brasile e Cina. Jcb, che nel 2015 ha festeggiato il suo 70° anniversario, è di proprietà della famiglia Bamford. L’azienda produce oltre 300 diverse modelli tra cui terne, movimentatori telescopici, escavatori cingolati e gommati, pale gommate, mini escavatori, minipale, dumper articolati, carrelli elevatori fuoristrada, attrezzature per compattazione. Jcb produce per il settore agricolo una gamma di movimentatori telescopici e l’esclusivo trattore Fastrac ed inoltre, per il settore industriale, i carrelli elevatori Teletruk.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here