Istat. Seppure di poco, l’edilizia cresce

L’edilizia cresce, poco, ma cresce. È quanto emerge nella nota diffusa il 20 febbraio dall’Istat. Secondo l’Istituto di statistica, il 2018 ha registrato, per il secondo anno consecutivo, un leggero incremento nella produzione delle costruzioni, superiore a quello del 2017.
Certo, ancora i cantieri producono ogni anno il 31% in meno di quanto facevano nel 2010, ma a dicembre 2018, come riporta la nota “stima una crescita congiunturale dell’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni dello +0,2%, anche se con una intensità inferiore rispetto all’incremento registrato nel mese precedente. Complessivamente nel 2018, rispetto all’anno precedente, si registra un aumento dell’1,6% per l’indice grezzo e dello 0,9% per l’indice corretto per gli effetti di calendario”.

Scarica il rapporto Istat sull’andamento della produzione edilizia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here