Isoplam. Quando la natura si integra nel progetto

(foto Diego Silvestrin per Isoplam)

In provincia di Treviso, lo studio Ark’it si è occupato della ristrutturazione e dell’ampliamento di un’unità residenziale rimasta a lungo incompiuta. Sviluppata su tre livelli, l’abitazione ospita il cuore della casa al piano terra, dove un ambiente open space accoglie cucina, sala da pranzo e soggiorno, mantenendo separato solo il bagno di servizio.

L’importanza dell’elemento naturale

(foto Diego Silvestrin per  Isoplam)

In tutta l’abitazione è chiara la volontà di cercare una relazione con il paesaggio circostante: già nell’ingresso, ad esempio, la natura viene inglobata nell’architettura attraverso un foro sul solaio a sbalzo, che trasforma l’elemento vegetale in una sorta di pilastro verde.

(foto Diego Silvestrin per  Isoplam)

Nell’area giorno, invece, se le ampie vetrate a tutt’altezza collegano indoor e outdoor estendendo i confini della residenza, la pavimentazione in Deco Nuvolato di Isoplam, viceversa, porta all’interno degli ambienti il giardino, riflettendone forme e colori ed enfatizzando così l’effetto di fusione visiva tra fuori e dentro.

«Il pavimento Deco Nuvolato di Isoplam – commenta l’architetto Andrea Rossetti dello studio Ark’it – ha saputo sposare perfettamente le esigenze estetiche e tecniche della committenza: se da un lato si cercava una soluzione performante e facile da mantenere, dall’altro era fondamentale conferire agli interni un’aura rigorosa e tecnica, in sintonia con i volumi squadrati di spazi e arredi».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto*

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here