Isolmant. Nuovo complesso moderno nel cuore di Milano

milano
(foto di Isolmant)

Situato nel cuore di Milano, a pochi passi dalla basilica di Sant’Ambrogio, in via De Amicis 31, la demolizione di un palazzo ottocentesco ha lasciato spazio alla realizzazione di un nuovo complesso dove alcune parti di edificio più classiche convivono con nuove linee compositive contemporanee.

Costituito da sei piani fuori terra, il complesso ospita al pian terreno due attività commerciali e l’atrio di accesso ai restanti livelli dove sono distribuiti una ventina di appartamenti di vario taglio e metrature.

milano
(foto di Isolmant)

Il progetto, firmato dallo studio Tartaglia Partnership, dagli architetti Filippo Tartaglia, Ilaria Novembre, Stefania Seddio, Marta Sozzi, Nicola Anguilano e Gianluca Penzo è puntato su un’impostazione “pseudo razionalista” con alcune influenze decostruttiviste.

Il nuovo immobile di Milano ricalca così il sedime originario (un’area di circa 600 mq) e risulta allineato all’edificio storico collocato sul lato sinistro (riprendendone, grazie all’inserimento di due nuovi piani l’altezza di gronda e l’altezza del basamento in pietra), mentre si raccorda al palazzo degli anni Cinquanta che sorge alla sua destra con un angolo smussato e inclinato che diventa l’elemento architettonico che contraddistingue il fabbricato.

Un intervento che celebra l’architettura di Milano e in cui materiali legati alla tradizione come il ceppo lombardo, pietra utilizzata per rivestire il basamento dell’edificio, e i parapetti in ferro in stile ringhiera si inseriscono in un’elegante e armoniosa continuità con la modernità delle forme compositive del complesso, caratterizzato da linee sottili, forme leggere e aperture sfalsate. 

Il progetto ha coinvolto anche gli ambienti interni, con particolare attenzione alle finiture degli spazi comuni e degli appartamenti in classe energetica A3.

milano
(foto di Isolmant)

A contribuire alla sensazione di comfort, è la tecnologia per l’isolamento acustico di Isolmant che si è occupata dell’isolamento dei solai interpiano collocati tra gli appartamenti e tra le parti comuni dell’edificio. 

I solai interpiano, composti da pavimentazione in legno (nel caso degli appartamenti) o in grès porcellanato (nel caso delle parti comuni) e massetto di posa da 5 cm, sono stati isolati acusticamente grazie all’applicazione sottomassetto di Isolmant BiPlus.

Adatto sia per le strutture monostrato sia per quelle bistrato, questo prodotto per l’isolamento acustico è facile da posare. La presenza dello strato antilacerazione di protezione evita infatti la possibilità che si verifichino danneggiamenti al materiale isolante durante la posa in cantiere; inoltre, l’ampia battentatura con fascia adesiva consente una sovrapposizione agevole dei teli garantendone planarità e perfetta tenuta.

Isolmant BiPlus è uno dei prodotti Green Planet di Isolmant, in quanto rispetta le prescrizioni definite dal Cam Edilizia per i materiali per l’isolamento acustico e termico, non contiene sostanze volatili (Voc A+), è ecologico e riciclabile, e gode di una produzione a basso impatto ambientale. 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here