Ideal Work. Spazio Berlendis: un nuovo spazio artistico a Venezia

(foto Ideal Work)

La città di Venezia è da sempre punto di riferimento per la cultura: le sue architetture uniche le regalano un fascino e splendore unico. Ed è proprio in questa cornice d’eccezione che lo studio Caprioglio Architects ha realizzato il progetto di restauro del complesso dello Squero Fassi: il lavoro dello studio ha dato vita allo Spazio Berlendis, nuovo spazio dedicato all’espressione artistica. La richiesta delle committenti Emanuela Fadalti e Matilde Cadenti – da sempre attive nel campo dell’arte e dell’architettura- guardava alla rilettura del concetto di spazio espositivo, per creare un progetto che preservasse l’identità culturale dei luoghi e offrisse un ambiente neutro per accogliere l’opera d’arte.

La scelta dei materiale per lo Spazio Berlendis

(foto Ideal Work)

Il progetto ha richiesto una scelta accurata dei materiali. In particolare per il pavimento serviva una superficie che lasciasse spazio all’interpretazione di opere, scenari e situazioni eterogenei e che al tempo stesso assecondasse il “motus” della morfologia veneziana. Per lo Spazio Berlendis è stato scelto il nuvolato Architop Ideal Work: il rivestimento, dallo spessore di 3-4mm, è stato scelto per pavimentare le sale. L’effetto è di grande impatto: una superficie continua e senza giunti di dilatazione, dallo stile contemporaneo e graffiante, ideale per aree ad alto traffico.

(foto Ideal Work)

Come racconta l’architetto Filippo Caprioglio: «Nuvolato Architop ci ha permesso di ottenere un effetto cementizio dotato di brillantezza e opacità al contempo l’assenza di tagli sulla superficie ha garantito fluidità agli ambienti e ha posto in risalto l’intento progettuale del giocare sulle transizioni: guardando all’esterno si vedono le superfici d’acqua e di mattoni; (…) allo stesso modo all’interno, dove abbiamo recuperato le pareti di mattoni con la tecnica del “cuci e scuci”, inserendo pannelli sopraelevati per le opere d’arte, costruiti in modo da ospitare l’illuminazione, in un dialogo di luci e materiale». Lo Spazio Berlendis offre al visitatore l’opportunità di immergersi in un mondo di contemplazione, in un ambiente culturale che pone al centro l’uomo e l’artista.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here