Giuseppe Freri rieletto presidente della federazione dei distributori di materiali edili

All’unanimità e per acclamazione, il 25 novembre, Giuseppe Freri è stato rieletto presidente nazionale di Federcomated (per il quinquennio 2017-2022) dal Consiglio direttivo dell’associazione politico-sindacale, aderente a Confcommercio.
Durante il suo mandato, Giuseppe Freri, coadiuvato dal segretario generale di Federcomated Mario Verduci, dal presidente di Sercomated (la società di servizi di Federcomated e tavolo di confronto tra distribuzione e produzione) Luca Berardo, dai consiglieri nazionali e dai presidenti territoriali ha fatto squadra e da capitano ha profuso il suo impegno per trasmettere il senso di appartenenza all’associazione di categoria ai colleghi, collaborando alla creazione di nuove associazioni locali, si è battuto per la proposta di legge sul credito, ha lavorato per la modernizzazione del comparto aprendo alla tecnologia e alla digitalizzazione, ma esaltando sempre il valore delle relazioni umane.
Credendo fortemente nella necessità di collaborare con le altre figure della filiera, ha portato Federcomated ai tavoli di Federcostruzioni, Ance, Assimpredil, Cna, Cresme e sta lavorando perché la federazione sia presente anche all’interno di altri importanti enti e associazioni.

Oltre all’elezione del presidente, il consiglio ha votato per il rinnovo di tutte le cariche sociali dell’associazione.
Il nuovo Consiglio Direttivo, eletto per il quinquennio 2017-2020 è così composto:
Luca Berardo – Cuneo
Andrea Biagioni – Pesaro
Ermanno Chiari – Parma
Franco Colarusso – Isernia
Giulio De Angelis – Avellino
Michele Dioguardi -Taranto
Franco Ferrari – Milano
Davide Iozzelli – La Spezia
Gian Luca Ferri – Lodi
Gian Luigi Metti – Pavia
Massimiliano Murri – Roma
Gerardo Nolè – Potenza
Piero Oranges – Cosenza
Sergio Puttini – Napoli
Brighitte Schöntahler – Bolzano
Pietro Sgrevi – Arezzo
Matteo Valdè – Como
Alessandro Volpe – Foggia
Gianluca Zanutta – Udine
Cristian Zanni – Brescia

Eletti anche i membri effettivi del Collegio dei Revisori: Giacomo Mandelli, Roberto Marinoni e Anselmo Meroni (membri supplenti Loris Berto e Gina Caralli); ed eletti anche i membri del Collegio dei Probiviri: Sergio Mugellini, Luciano Orsini e Giuseppe Vantusso  (supplenti Carlo Felisio e Guido Ruzzante).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here