Gibus. Lo spazio outdoor si fa tecnologico

La pergola è un elemento che affonda le sue radici nella più antica tradizione del mondo mediterraneo. Negli ultimi anni è stata protagonista di un’importante evoluzione tecnologica: la pergola diventa hi-tech e si “trasforma” in pergola bioclimatica.

(foto Gibus)

Gibus, azienda nota per la progettazione e la produzione di pergola bioclimatiche, ha dotato i suoi prodotti di un’elevata tecnologia.

Le pergole bioclimatiche firmate Gibus

I prodotti Gibus presentano una copertura a lame orientabili progettata per ruotare da 0 a 120°: merito di Twist Motion, un’evoluta tecnologia brevettata dal brand. La rotazione delle lame, azionabile da telecomando, può attivarsi in maniera del tutto automatica, grazie ai rilevatori di pioggia, vento e neve integrati all’interno della struttura.

(foto Gibus)

Sempre con il telecomando (oppure con l’app dedicata per il controllo domotico) è possibile attivare il sistema di illuminazione a LED con luce bianca o colorata, oltre ad azionare i riscaldatori per godersi lo spazio esterno anche nei periodi meno caldi. Le pergole bioclimatiche Gibus sono dotate in più del sistema di nebulizzazione di vapore Misting System. Questa tecnologia, tramite ugelli nebulizzatori brevettati, consente di creare una nebbia molto fine che assorbe il calore presente nell’ambiente.

(foto Gibus)

Con Gibus è possibile godersi la bellezza della pergola anche durante le nevicate invernali: il brevetto Snow Melt System è un sistema di riscaldamento della superficie delle lame in grado di prevenire la formazione e l’accumulo della neve sulla copertura. Le pergole bioclimatiche sono accessoriabili con vetrate scorrevole e impacchettabili oltre che con tende a caduta con tecnologie a zip.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here