Geze

Geze è partner del progetto Green Pea

Green Pea
(foto di Geze)

Realizzato a Torino per volere di Oscar Farinetti, fondatore di Eataly, Green Pea è il primo Green Retail Park che fa della sostenibilità il suo manifesto.

La struttura, situata in zona Lingotto, nel quartiere Nizza-Millefonti, si propone come esempio di grattacielo interamente realizzato in materiali ecologici e recuperati, alimentato solo da energie rinnovabili.

Inoltre, a pochi minuti a sud della Stazione di Porta Nuova, oltre al nuovo grande polo del food Eataly+Green Pea, in pochi passi si potranno vedere il nuovo Grattacielo della Regione e il vicinissimo Museo dell’automobile.

Anche nella vicina area fiere del Lingotto è prevista un nuovo progetto “green”, entro il 2021 infatti, Fca intenzione di realizzare il giardino pensile più grande d’Europa sulla storica Pista di collaudo Fiat, sul tetto dell’edificio principale.

In Green Pea è possibile trovare prodotti progettati per un utilizzo responsabile e realizzati in armonia con la natura, fatti per essere durevoli e riciclabili nel pieno rispetto ambientale e sociale. Le aziende che li realizzano sono nella maggior parte dei casi italiane e hanno già un profilo green.

Tra i brand ospitati da Green Pea, troviamo Geze, azienda attenta agli sprechi e al tema della sostenibilità in tutti i settori, sia per quanto riguarda i processi di produzione che i prodotti. Consapevolezza che si riflette e certifica anche nell’ appartenenza al Dgnb (German Sustainable Building Council).

Per questo progetto sono state scelte le automazioni Geze, nello specifico porte scorrevoli telescopiche Slt con funzione Fr, realizzabili nella soluzione a 2 o 4 ante che permettono vani di apertura fino a 3600 mm. Questo sistema telescopico è ideale nei grandi varchi ad elevato flusso di passaggio in cui comunque si vuole preservare una linea discreta e fine nella facciata. E’ inoltre abbinabile all’automazione Slimdrive, la cui altezza costruttiva ha un ingombro di soli 7 centimetri.

Nel caso di Green Pea tutte le porte automatiche sono state dotate di apertura di emergenza tramite doppio sistema elettromeccanico in accordo con la normativa 16005: per garantire la sicurezza delle vie di fuga e delle uscite di sicurezza, l’intero sistema viene realizzato in versione “ridondante”: in caso di mancanza di corrente o di guasto, la “ridondanza” apre e mantiene aperta la porta scorrevole, testimoniando il malfunzionamento ma tuttavia garantendo la via di fuga.

Caratteristiche: 

  • Funzione di via di fuga con design “ridondante”
  • Due binari paralleli guidano le ante per raggiungere così un’ampia apertura
  • Azionamento a corrente continua silenzioso, a bassa usura e con un’altezza di soli 7 cm
  • Collegamento in rete tramite Can bus e integrazione nei sistemi di gestione degli edifici
  • Riconoscimento e registrazione indipendenti degli errori
  • Ingressi e uscite liberamente configurabili per diverse funzioni
  • Batteria integrata per apertura e chiusura di emergenza in caso di mancanza di corrente
  • In opzione sono disponibili varie serrature meccaniche ed elettriche

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here