Saie Bologna

Cresce il bisogno di tecnologie digitali per il cantiere

L’emergenza sanitaria degli ultimi mesi ha comportato una forte accelerazione della trasformazione digitale del settore delle costruzioni. Ha costretto imprenditori e professionisti ad ampliare il campo d’azione delle tecnologie verso una digitalizzazione di tutto il processo costruttivo, non solo nelle fasi di progettazione e manutenzione, ma anche negli aspetti operativi e esecutivi.

La gestione digitale, il Bim, i laser scanner, i software tecnici e di generative design, la realtà aumentata e virtuale, l’utilizzo del digital twin diventano strumenti sempre più indispensabili per mantenersi operativi, efficienti e produttivi garantendo la collaborazione e la comunicazione tra i vari attori della filiera edile: imprese, maestranze, committenti, architetti, ingegneri, rivenditori e addetti alla manutenzione.

A Saie, La Fiera delle Costruzioni. Progettazione, edilizia, impianti, unica manifestazione fieristica in Italia del 2020 per l’intero sistema delle costruzioni, che avrà luogo a BolognaFiere dal 14 al 17 ottobre, saranno presentate tutte le novità utili ai tanti operatori che hanno preso coscienza della necessità di introdurre le soluzioni digitali.

Per maggiori informazioni, clicca QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here