Cotto d’Este. La collezione che esalta la bellezza eterna del marmo

(foto Cotto d’Este)

Glamour, fascino e bellezza: questi sono i tratti distintivi di Allure, la nuova collezione di Cotto d’Este che esprime lo charme del marmo. L’ispirazione spazia dal famoso marmo di Carrara alle tonalità più intense delle pietre estratte dalle Alpi Orobie. Queste suggestioni vengono declinate su grandi lastre sottili in kerlite che permettono alle venature di scorrere senza interruzioni per un effetto marmo scenografico.

Allure di Cotto d’Este: una linea a metà tra tradizione e contemporaneità

(foto Cotto d’Este)

La collezione si divide in due tipi di effetti; Héritage, che si ispira a marmi preziosi dalle cromie delicate, e Scénique composta da proposte ricche di personalità. La prima comprende tre diverse varianti: Calacatta, Paonazzetto e Tundra. Tre opzioni che trasportano gli osservatori in una dimensione di luminosità.

Scénique comprende le linee Alaska, Riviera e Orobico. Queste tre varianti esprimono intensa matericità, con cromie che vanno dal bianco panna al grigio chiaro passando per il tortora, ocra fino al nero che sfuma nel marrone. . La categoria Héritage prevede le finiture Glossy (finitura lucidata a specchio) e Smooth (finitura liscia dal riflesso opaco), mentre la versione Scénique si distingue per Glossy e Touch. La collezione fa inoltre parte della linea Protect le cui superfici, oltre a essere belle e straordinariamente resistenti, sono state progettate con la tecnologia Microban: un vero scudo antibatterico che elimina fino al 99,9% dei batteri dalla superficie.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here