Primate

Comfort e benessere acustico nel centro di Milano

foto di Primate

Un equilibrio di eleganza, funzionalità, efficienza energetica, attenzione per l’ambiente e cura dei dettagli: sono queste le caratteristiche del nuovo complesso residenziale Archimede 8, in via di completamento a Milano, in via Archimede, a pochi passi da piazza Cinque Giornate, nel quartiere di Porta Vittoria.

Il progetto, firmato dallo Studio Galassi di Milano per Abitare Co e Ge Homes, ha visto la realizzazione di una palazzina di 4 piani posta al di sopra di un immobile che ospita un supermercato.

foto di Primate

Il nuovo complesso, dallo stile architettonico moderno, si integra armoniosamente con il resto degli edifici dal carattere più classico. Anche la scelta dei materiali e dei colori delle facciate esterne è stata improntata sull’armonia visiva, creando un dialogo tra l’immobile e i due palazzi che lo affiancano.

La nuova struttura, indipendente rispetto all’edificio sottostante, si compone di 23 appartamenti costruiti secondo standard di efficienza, e sostenibilità ambientale e tecnologie all’avanguardia.

foto di Primate

Certificati in classe energetica A1, gli appartamenti sono dotati di riscaldamento e raffrescamento a pavimento, ventilazione meccanica controllata, impianti di domotica di ultima generazione a cui si aggiunge un impianto fotovoltaico dedicato alle parti comuni della residenza per ottimizzare il consumo delle risorse energetiche ed economiche.

Non solo grande attenzione all’ambiente e all’efficienza degli appartamenti, ma anche cura dei dettagli e del design degli spazi grazie alla scelta di finiture e materiali che rendono ancora più accoglienti e confortevoli gli ambienti.

foto di Primate

A contribuire al comfort abitativo di cui potranno godere i residenti di Archimede 8 vi sono le soluzioni per l’isolamento acustico firmate Primate.

I prodotti della gamma Phono sono stati scelti dai progettisti per le loro performance che rispondevano anche alle necessità strutturali ed acustiche dell’immobile, realizzato con pareti a secco e solai in lamiera grecata.

Per questo, i progettisti hanno optato per Primate Phonomax, il materassino anticalpestio dello spessore di 8 mm, composto da Primate Phonopro, polietilene espanso a celle chiuse reticolato chimicamente versione 2.0, accoppiato termicamente con fibra poliestere termolegata Phonotek a elevata grammatura ed elevata resistenza alla compressione.

Il sistema acustico è stato poi completato con l’applicazione della fascia Primate Phonoper Ds, fascia perimetrale adesiva a doppio spessore, il cui piede è particolarmente idoneo per non generare aumento di spessore nella sovrapposizione con il materassino, evitando così criticità e diminuzione dell’altezza del massetto in prossimità del perimetro. A congiungere il tutto il nastro adesivo a basso spessore Primate Phonojoin Telato indicato per la nastratura delle giunzioni dei materassini, per garantire la continuità dei teli e prevenire la formazione di ponti acustici. 

Infine, i progettisti hanno scelto Primate Phonorub Ad per ridurre la rumorosità prodotta dalle tubazioni di scarico, grazie alle particolari proprietà fonoisolanti e fonoimpedenti della gomma Epdm, e al disaccoppiamento meccanico dei due strati in polietilene espanso di cui è composto il prodotto.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here