Ceramiche Piemme. Geometrie del passato che rivestono i pavimenti del futuro

(foto Ceramiche Piemme)
Tutto prima o poi ritorna, così ci insegna il mondo della moda. La riscoperta dei gusti del passato si riflette non solo nel vestiario ma anche nel mondo del design, un design che torna alle origini.
Grande revival degli ultimi anni è la riscoperta dei pavimenti dai motivi geometrici, o la graniglia di marmo, così raffinati ed eleganti nel loro monocromatismo, una scelta che non solo valorizza il pavimento ma a anche l’ambiente circostante. Oggi, grazie all’evoluzione tecnologica che ha profondamente mutato la lavorazione delle piastrelle in gres porcellanato, è possibile progettare i rivestimenti integrando fondi e decori per dare vita a
veri e propri disegni, insert i o tappeti ceramici.
(foto Ceramiche Piemme)
La collezione Bit&Pieces disegnata per Ceramiche Piemme da Gordon Guillaumier, ad esempio, accosta a fondi monocromatici decori che riproducono tozzetti di legno inseriti nella graniglia, vere e proprie ‘palladiane lignee’ originali ma anche facili da posare.
Ceramiche Piemme
Fondata a Maranello (MO) nel 1962, Ceramiche Piemme è un’azienda specializzata nella produzione di pavimenti e rivestimenti ceramici. Il moderno impianto produttivo di Solignano di Modena con forni a recupero di calore produce ogni anno oltre 7 milioni di mq di grès porcellanato. L’ampia gamma di pavimenti e rivestimenti ceramici comprende anche una linea di prodotti firmata Valentino, brand d’alta moda di cui Ceramiche Piemme è licenziataria esclusiva dal 1977 per il settore ceramico.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here