BigMat. Cinque anni di BigMarket

Il BigMarket 2019 (foto BigMat)

Edizione numero 5 in Italia per BigMarket, la fiera commerciale di BigMat che anche quest’anno conferma esiti positivi: 790 in totale i partecipanti tra titolari, responsabili acquisti di 104 soci BigMat e 99 fornitori partner. L’obiettivo dell’evento è di rafforzare la partnership tra produttori e Punti Vendita, oltre che presentare le novità 2019 di  BigMat Italia.

Matteo Camillini, direttore di BigMat Italia e BigMat International apre il BigMarket

«Trasformazione, evoluzione, è da sempre la nostra parola d’ordine – spiega il direttore di BigMat Italia e BigMat International Matteo Camillini – fondamentale in un contesto dinamico come quello in cui operiamo. Interpretiamo i cambiamenti con coraggio e anche per questo al BigMarket abbiamo presentato in anteprima ai nostri soci un nuovo stile di vendita e di allestimento degli showroom d’interni sotto il cappello Habimat, un progetto che si diffonderà gradualmente. Gli sviluppi verranno svelati più avanti! Anche il marketplace eCommerce dedicato al nostro settore a cui diversi nostri Punti Vendita aderiscono, rientra in questo cambiamento».

I negozi BigMat sono «il fulcro delle nostre attività, pensate sempre in un’accezione locale per adeguarsi al mercato dove operano, e andare in contro alle esigenze del socio. Sappiamo bene che le competenze umane sono la chiave di tutto: in quest’ottica ogni anno BigMat propone percorsi formativi di alto livello come quest’anno sarà l’Academy Rovesciata che punta i riflettori sull’intelligenza collettiva partendo dal saper fare dei nostri soci che portano in aula testimonianze d’esperienza d’azienda» prosegue Camillini.

BigMarket, che come di consueto si è svolto alla Fortezza da Basso a Firenze l’8 e il 9 marzo, ha avuto un occhio di riguardo anche per il mondo dell’architettura, ricordando la quarta edizione del Bmiaa, il Premio Internazionale di Architettura BigMat che ogni due anni punta i riflettori sulle migliori opere per sostenibilità e creatività: le iscrizioni sono aperte fino al 26 aprile (regolamento e iscrizioni su www.architectureaward.bigmat.com) e i vincitori saranno svelati il prossimo novembre a Bordeaux in Francia.

BigMarket: da sinistra Michelangelo Pesciarelli, Francesca Negri e Matteo Camillini

Shop in shop, branding, vendita online, grandi ospiti e momenti social sono stati gli ingredienti dell’edizione 2019 del BigMarket. Un momento di importante aggregazione tra i soci e il mondo della produzione: «Alla base del BigMarket c’è la convergenza di intenti fra i soci del Gruppo e i partner fornitori, una coesione che è importante sviluppare in ottica di lavoro di squadra, anche a livello locale, per andare insieme sul mercato», ha affermato durante la cena di gala Michelangelo Pesciarelli, membro del cda di BigMat Italia, portando i saluti del presidente Rocco Alfano.

«Per noi – afferma Camillini – è fondamentale il rapporto con tutti i fornitori partner che hanno aderito a BigMarket: il loro apporto è fondamentale per contribuire a realizzare un appuntamento che unisce la tradizionale fiera con l’evento, al quale i nostri titolari e i loro collaboratori hanno risposto con un tasso di fidelizzazione enorme, anche grazie alle promozioni mirate che i produttori hanno elaborato in sinergia con il nostro ufficio commerciale». Proprio per dimostrare con un gesto concreto l’importanza che BigMat attribuisce al rapporto con i propri fornitori, nel corso dell’ormai tradizionale cena di gala, animata quest’anno dal comico di Striscia la notizia Fabrizio Fontana, sono stati assegnati tre riconoscimenti simbolici ad altrettanti partner ai quali è stata consegnata una targa personalizzata:

  • Italcementi: Riconoscimento per collaborazione e storicità con BigMat;
  • Novellini: Miglior commitment nella collaborazione con HABIMAT, nel supporto ai soci e alla Centrale nello sviluppo del progetto;
  • Poron: Miglior collaborazione per la diffusione di prodotti a marchio BigMat 2018.

Nel panorama del mercato dell’edilizia, BigMarket è un appuntamento che dimostra tutta la compattezza del Gruppo a livello nazionale ed europeo, forte anche di un 2019 iniziato con investimenti in attività di comunicazione e marketing volti a posizionare BigMat come il primo Gruppo in Italia di Punti Vendita di materiali per costruire, ristrutturare e rinnovare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here