Bacco, al servizio dei piccoli artigiani

Si è recentemente tenuto a Castelfranco Veneto (Tv), alla presenza di oltre 200 persone, il meeting aziendale di Bacco, impresa di distribuzione di materiale edile presente principalmente a nord est con 18 punti vendita, una unità produttiva di ferro lavorato e uno stabilimento per la lavorazione del legno.
Al centro dell’incontro, la valutazione dei dati di mercato relativi al comparto e la presentazione dettagliata della situazione economica di Bacco che conferma una solida posizione sul mercato italiano e, anche per il 2015, lancia nuove iniziative appositamente create per rispondere alle esigenze dei piccoli artigiani edili.
BACCO_MassimoOri«La pesante flessione nel mercato delle costruzioni, che ha imposto un profondo cambiamento nel settore, ha determinato la frammentazione delle grandi imprese in favore della nascita di piccole attività prevalentemente artigiane. Essersi saputi adattare a questo cambiamento e aver messo in atto iniziative a sostegno dei più piccoli, grazie anche al vantaggio di una politica centralizzata degli acquisti, ci ha permesso di mantenere salda la nostra posizione nel mercato della distribuzione di materiale edile a nord est, continuando a proporci come principale interlocutore di queste piccole realtà».
Massimo Ori, direttore vendite di Bacco
Bacco opera grazie a una rete commerciale composta da 40 agenti e oltre 150 dipendenti e, attraverso le proprie filiali, copre in modo capillare tutto il territorio. Offre ai diversi professionisti del settore il massimo sostegno grazie a interlocutori affidabili e qualificati, costantemente aggiornati sulle diverse normative vigenti in campo edilizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here