Al via la quarta edizione del BigMat International Architecture Award ’19

Aperte dal 14 gennaio 2019 le iscrizioni per la quarta edizione del BigMat International Architecture Award che eleggerà le migliori opere architettoniche realizzate in Belgio, Francia, Italia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia e Spagna (i 7 Paesi dove è presente il marchio BigMat).

Il premio biennale del gruppo BigMat è il segno della costante attenzione e vicinanza del Gruppo BigMat al mondo dell’architettura a conferma del ruolo di interlocutore diretto con le figure della progettazione e promuove l’eccellenza dell’architettura contemporanea.

Efficienza energetica, edilizia sostenibile, comfort e abitabilità saranno i parametri di valutazione delle opere. Al concorso possonopartecipare solo gli architetti il cui domicilio professionale si trova in uno dei 7 Paesi BigMat presentando progetti realizzati fra il primo gennaio 2015 e il primo gennaio 2019.

Una giuria internazionale – formata da figure di spicco del panorama architettonico di ciascuno dei Paesi partecipanti e guidata da Jesús Aparicio, dottore architetto e cattedratico dell’Università Politecnica di Madrid – individuerà la rosa di 14 finalisti (due per ogni Paese).

Tra questi verranno individuati i 6 vincitori dei Premi Nazionali BigMat ’19 (ciascuno del valore di 5.000 euro) e il Gran Premio Internazionale di Architettura BigMat ’19 (valore 30.000 euro). Inoltre, saranno assegnati 7 Premi Finalisti (valore 1.500 euro) ai secondi classificati di ogni Paese e una Menzione Speciale Giovani Architetti (valore 1.500 euro) a un’opera particolarmente meritevole realizzata da un architetto under 40.

Iscrizioni fino al 26 aprile 2019 sul sito www.architectureaward.bigmat.com

La cerimonia di premiazione si terrà il 22 novembre 2019 presso il Palais de la Bourse di Bordeaux.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here