Scrigno e il Giro d’Italia 2018

Al via la 101esima edizione del Giro d’Italia, appuntamento che vede il ritorno di Scrigno, realtà che opera settore della produzione e commercializzazione di controtelai per porte e finestre scorrevoli a scomparsa, tra i promotori di questa gara a due ruote tra le più prestigiose e seguite a livello internazionale.

Scrigno, infatti, da sempre vicina al mondo dello sport, sarà Sponsor Ufficiale del Giro, associando il proprio nome ad una manifestazione che, grazie all’interesse per il ciclismo del suo fondatore Giuseppe Berardi, l’aveva già vista protagonista nel corso delle stagioni 96-97. Il Gruppo, infatti, è stato sponsor di una squadra professionistica che ha conquistato quattro podi nel 1996 e, nel 1997, è stata la prima azienda della storia ad ospitare una tappa della gara.

«Il Giro d’Italia è la nostra identità sportiva che si racconta al mondo: abbiamo aderito con grande entusiasmo ed è per noi un orgoglio essere Sponsor Ufficiale dell’edizione 2018. Un’iniziativa che si colloca all’interno di una più ampia strategia volta a consolidare la presenza e la visibilità di Scrigno sul mercato nazionale ed internazionale, in armonia con gli obiettivi di un moderno gruppo industriale, che ha saputo innovarsi e distinguersi facendo conoscere l’eccellenza del “Made in Italy all’estero.” e conclude: “Passione, perfetta sinergia tra forza del singolo e lavoro di squadra, impegno quotidiano per superare le sfide, fiducia e rispetto costituiscono la solida rete di valori che lega Scrigno ai professionisti che competono per l’ambita Maglia Rosa». Francesco Bigoni, direttore marketing di Scrigno Holding

La partenza è in programma a Gerusalemme per il 4 maggio, per la prima volta fuori dai confini europei e per la 13esima all’estero. L’arrivo sarà a Roma il 27 maggio, dopo 21 tappe, in media di 170 km, per un totale di 3.563 km, che vedranno coinvolti oltre 200 atleti e 10,7 milioni di spettatori, conferma del prestigio di questo evento e della sua rilevanza sportiva, culturale e mediatica.

Scrigno accompagnerà il Giro d’Italia seguendo i professionisti lungo tutto il percorso, a testimonianza del forte legame con il territorio e dell’impegno quotidiano dell’Azienda nel portare innovazione e qualità nella vita degli italiani. Gli Open Village di Scrigno, posizionati alla partenza e all’arrivo di ogni tappa saranno inoltre l’occasione per potenziare l’immagine dell’Azienda e avvicinare i consumatori al brand.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here