Colorificio San Marco. Di corsa in ufficio con il Progetto Academy

(foto Colorificio San Marco)

Lunedì e venerdì mattina i dipendenti di Colorificio San Marco vanno “di corsa”, nel vero senso della parola: grazie al Progetto Academy – e al supporto del runner professionista Marco Nicoletti – i dipendenti di Colorificio San Marco si incontrano per correre insieme.

Lo sport che diventa momento di aggregazione così come per le altre tutte le attività di aggiornamento personale autogestite dai dipendenti in uno spazio messo a disposizione dall’azienda. All’interno dell’Academy infatti ci sono disponibili spogliatoi e docce attrezzate, e si può fare colazione insieme agli altri colleghi-corridori prima di cominciare la giornata lavorativa.

«Al centro del nostro modello organizzativo poniamo i dipendenti. Non sono solamente le ore di lavoro a essere importanti, ma anche le loro esperienze fuori dall’ufficio. Ascoltiamo i bisogni delle persone e monitoriamo costantemente il livello di gradimento dei servizi – commenta Mariluce Geremia, vice presidente e responsabile risorse umane Colorificio San Marco –. Ci auguriamo che questo progetto possa rappresentare un momento formativo, ma anche un punto d’incontro e di svago per sentirsi a casa anche in azienda».

Colorificio San Marco è costantemente impegnato a migliorare le condizioni di vita dei propri lavoratori, infatti, per l’impegno e l’attenzione verso i propri dipendenti Colorificio San Marco ha conseguito il premio Welfare Index PMI nel 2016 e nel 2017.

Tra le ultime novità si annoverano: l’introduzione in azienda cibo di qualità, sano, etico e sostenibile, dando la possibilità ai dipendenti di fare la spesa presso il luogo di lavoro; appartamenti al mare a disposizione gratuitamente durante i periodi di vacanza o ancora stage retribuiti per i figli. Il modello welfare di Colorificio San Marco, istituito nel 2013, grazie alla piattaforma sviluppata con Easy Welfare, permette a tutti i dipendenti e collaboratori di avere facile accesso a diverse opportunità come: il fondo pensione, l’assistenza sanitaria e sociale, il rimborso delle spese di istruzione per i familiari; il recupero dei costi di iscrizione e frequenza ad asilo nido, scuole di vario grado, università e master; l’acquisto dei libri per i figli o un benefit per la partecipazione a un campus estivo o a un corso di lingue.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here